Radio3

Contenuti della pagina

SCRITTURE DISEGNATE IN BIBLIOTECA

slcontent

La rassegna, avviata a fine 2012, propone un ciclo di mostre dedicate ai disegni di alcuni tra i più importanti esponenti dell'architettura contemporanea, accogliendo nella storica dimora della Biblioteca d’Ateneo quelle rare e ormai inconsuete forme di moderne “scritture disegnate”. Dopo i saggi di Franco Purini, Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Luciano Semerani e Aimaro Isola, questo quinto appuntamento, vede come ospite della Biblioteca “Arturo Graf” l'architetto Pietro Derossi,  uno dei protagonisti del dibattito architettonico attuale. Questa sua mostra ci parla del “disegno” in termini “estesi”, come strumento di comunicazione finalizzato ad un intento. A mano con la matita, con il tecnigrafo, con un collage di immagini, con il computer, il disegnare diviene atto di seduzione finalizzato a dare inizio ad un percorso che, come conclusione, ha la costruzione felice di un evento, di un oggetto, di un edificio, di un parco, cercando si raccontare la città, e, con essa, l'architettura. Alle volte il percorso del “disegno” si arresta stroncato da sgradevoli imprevisti. Rimane una traccia, spesso dolorosa, di una mancanza, di un’intenzione non fatta realtà. La mostra racconta la complessità di queste avventure affidandosi alla comprensione ed alla complicità dei visitatori. Inoltre, grazie alla capacità di Derossi di variare mezzo espressivo, la rassegna diventa un breve affondo storico nelle modalità iconografiche dell’architettura negli ultimi decenni

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key