Radio3

Contenuti della pagina

Speriamo che sia femmina

31/10/2011

slcontent

Una bambina indiana o un bimbo kenyota? Impossibile sapere davvero dove avverrà la nascita simbolo che ci farà tagliare il traguardo dei sette miliardi di abitanti. Quel che è certo è che la crescita della popolazione mondiale non rallenterà tanto presto, come ci spiega Massimo Livi Bacci, docente di demografia all'università di Firenze. Agostino Mauriello, corrispondente della RAI da Nuova Dehli, ci racconta perché la regione indiana dell'Uttar Pradesh rivendica la nascita della bimba da 7 miliardi.

Sull'eptamiliardesimo abitante umano della Terra, vedi il sito dell'ONU http://7billionactions.org/


E tu, quando sei nato, che numero eri? Scoprilo cliccando qui:

http://populationaction.org/Articles/Whats_Your_Number/

Al microfono Marco Motta.

La musica di oggi è Marcetta da Pagliacci (Pupazzetti) per 9 strumenti op. 27 di Alfredo Casella, eseguita dall'Harmonia Ensemble, diretta da Giuseppe Grazioli.

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key