Radio3

Contenuti della pagina

Storie

slcontent

Comunità-Community: la fede nel web
con Dario Morelli, Giuseppe Frangi, Raffaele Carcano




Cosa accade quando il sentimento religioso si immerge nell’ “ambiente” dei social network, ovvero nel reticolo di una comunicazione globale, impersonale, sconfinata e atemporale. Senza uno spazio sacro, né un tempo sacro, ritmato dalle medesime liturgie, può una comunità religiosa preservare la consistenza della sua esperienza? E quali codici deve adottare nel suo farsi community? Tra i mille rischi e criticità del web, zona franca per antonomasia, un messaggio che si vuole conforme a una dottrina derivata da una Verità, si espone al vociare caotico e alla rielaborazione arbitraria della rete, dove tutto può essere detto, contraddetto, frainteso, negato e soprattutto relativizzato. I nostri ospiti, Dario Morelli , esperto di diritto ecclesiastico della comunicazione, Giuseppe Frangi, direttore di "YallaItalia", il blog delle seconde generazioni del mondo arabo, e Raffaele Carcano, segretario dell’" Unione Atei Agnostici Razionalisti",  ci aiuteranno a farci strada nel fitto intrico digitale, tra vuoti normativi, contraddizioni e straordinarie potenzialità.



Suggerimenti di lettura
D. Morelli, E Dio creò i media, Baldini & Castoldi 2014.
E. Pace, La comunicazione invisibile. Le religioni in rete, Edizioni San Paolo 2013.
A. Vitullo, Religioni e internet: evangelizzazione o reincantamento del mondo?, in A. Melloni (a cura di), Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia, Il Mulino 2014, pp.355-367.
C. Helland, Online-Religion/Religion-Online and Virtual Communitas, in J.K. Hadden e D.Cowan (a cura di), Religion on the Internet, Elsevier Science Inc., 2000, pp. 205-224. 

http://www.yallaitalia.it/
Link 
http://www.uaar.it/        





L’idea è semplice: la modernizzazione necessariamente porta a un declino della religione, sia nella società che nella mente degli individui. Proprio questa idea si è rivelata sbagliata.
                                                            Peter  Ludwig  Berger

Internet è un dono di Dio
                                       Liu Xiaobo

Codesto modernissimo servizio si mette a disposizione della cultura; come il cervello meccanico viene in aiuto al cervello spirituale. Non avete voi cominciato ad applicare codesti procedimenti al testo della Bibbia latina? Che cosa avviene? È forse il testo sacrosanto che viene abbassato ai giochi mirabili, ma meccanici dell’automazione come un insignificante testo qualsiasi? O non è codesto sforzo di infondere in strumenti meccanici il riflesso di funzioni spirituali, che è nobilitato e innalzato ad un servizio che tocca il sacro? È lo spirito che è fatto prigioniero della materia, o non è forse la materia, già domata e obbligata a eseguire leggi dello spirito, che offre allo spirito stesso un sublime ossequio?

Paolo VI (presso il Centro di Automazione dell’Aloisianum di Gallarate, dove si elaborava l’analisi elettronica della Summa Theologiae  di San Tommaso)                                                                               

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key