Radio3

Contenuti della pagina

Il libro del 23 dicembre 2014

slcontent
Marco, dopo aver accettato di lavorare per una società di recupero crediti, si occupa di rintracciare debitori scomparsi e decide di mettersi a scavare nelle ombre del proprio passato. Da quel momento, tutto ciò che avverrà lascerà traccia. Compro fallimenti è un libro composto in una scrittura limpida, spesso inventiva, che si traduce in uno stile attento e raffinato. Al suo interno si intrecciano diversi piani del racconto: l'Italia di oggi scorta dal basso, attraverso la voce narrante di un protagonista che ha perso il lavoro e accetta un nuovo impiego per cercare di sbarcare il lunario; una coloritura "politica", sottesa fra desiderio e velleità di cambiamento, a fronte delle crescenti difficoltà nell'offrire risposte alle domande che si levano dalla grande trasformazione che ha investito la società nel suo insieme; infine una ricerca "personale", che spinge il protagonista fino a Parigi per riuscire a pacificarsi col proprio passato. «Dietro la vita, che si diverte a mettere i bastoni fra le ruote, rimangono voci smarrite al telefono, lettere per lo più sgrammaticate che elencano un susseguirsi di sciagure; e in quelle lettere, ogni tanto, ti pare finalmente di scorgere la persona vera, condotta via da una corrente contraria, piantata in mezzo all'oceano, senza la forza di rientrare in porto ». Compro fallimenti è un romanzo che si segnala per la densità della scrittura, per l'ampiezza dello sguardo, per la forza degli affondi nella storia recente e nella nostra condizione attuale, esistenziale e sociale, per quella dote – come in certo cinema italiano – di stare, come scrittore, non dalla parte di chi fa la storia, ma di chi la subisce.

 Scarica i podcast di Fahrenheit    

Credits

Carlo D'Amicis,Michele De Mieri,Lea Gemmato, Clementina Palladini, Daniela Pirastu, Laura Zanacchi, Regia di: Benedetta Annibali A cura di: Susanna Tartaro
Conduce: Loredana Lipperini

Ricerca nell'archivio

Cerca 

Tutti i Libri dell'Anno

 
Ogni anno gli ascoltatori di Fahrenheit scelgono il loro Libro dell'Anno tra i 12 Libri del Mese. A Dicembre durante la Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma un intero pomeriggio è dedicato all'elezione in diretta del nuovo Libro dell'Anno.  
Si può votare inviando una mail a: fahre@rai.it

Tutti i Libri dell'Anno 

Vota per il Libro del Mese






Scegli tra questi il tuo libro preferito e manda una mail a:  fahre@rai.it


Cristina Amodeo, Samantha Friedman, Il giardino di Matisse, Fatatrac

Guido Conti, Nilou e i giorni meravigliosi dell’Africa, Rizzoli


Gioacchino Criaco, Il saltozoppo, Feltrinelli


Diego de Silva, Terapia di coppia per amanti, Einaudi


Stefano Ferrio, Lo spareggio, Nutrimenti


Giuseppe Feyles, La classe scomparsa, Manni


Ilaria Gaspari, Etica dell’Aquario, Voland 


Lorenza Ghinelli, Almeno il cane è un tipo a posto, Rizzoli


Siegmund Ginzberg, Spie e zie, Bompiani


Carlo Lucarelli, Il tempo delle iene, Einaudi


Dacia Maraini, La bambina e il sognatore, Rizzoli


Michela Murgia, Chirù, Einaudi


Antonio Pennacchi, Canale Mussolini. Parte seconda, Mondadori


Gilda Policastro, Cella, Marsilio 

Luca Tortolini, Claudia Palmarucci, Le case degli altri bambini, OrecchioAcerbo


Filippo Tuena, Memoriali sul caso Schumann, Il Saggiatore

 

Tutti i libri del mese

Radio3 Twitter

Il podcast delle poesie di Fahrenheit


Finalmente puoi collezionare le voci dei nostri poeti! Il podcast della poesia del giorno di Fahrenheit.

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key