Radio3

Contenuti della pagina

Storie

slcontent

Testimoniare "Geova"
con Antonio Del Rio, Chezia Pulcini, Matteo Pierro







Sin dal nome, che pronuncia l’indicibile tetragramma biblico, i Testimoni di Geova, affacciandosi nel panorama religioso mondiale, suscitano immediate, forti e trasversali riserve dottrinali, che non risparmiano il corredo di profezie del loro fervido millenarismo. A queste si aggiungono molto presto le accese reazioni dell’opinione pubblica riguardo alcuni aspetti normativi della loro fede - si pensi al veto delle emotrasfusioni –,  nonché la radicata diffidenza verso la pratica della predicazione porta a porta. Eppure, dalla nascita in Pennsylvania nel 1870 ad oggi, i Testimoni di Geova hanno incrementato in modo sorprendente le fila dei confratelli, segnalandosi, con le loro 100.000 congregazioni e gli oltre 7.200.000 predicatori, come una delle confessioni di fede più solide nello scenario italiano e mondiale. Con  Antonio Del RioChezia Pulcini  entreremo nella storia, nei luoghi di culto, nelle norme e nelle attese di questa comunità che si vuole identitariamente rivolta al cristianesimo del I secolo. Con  Matteo Pierro approfondiremo le ragioni del loro radicale antimilitarismo e della non negoziabile obiezione di coscienza, proiettandoci così nel tragico e peculiare tributo che questo controverso movimento ha pagato alla persecuzione nazifascista.




Suggerimenti di lettura

Antonio Delrio, Per una storiografia dei testimoni di Geova in Italia
in P. Naso, B Salvarani (a cura di)
Un cantiere senza progetto. L’Italia delle religioni. Rapporto 2012, EMI 2012
Massimo Introvigne, I Testimoni di Geova: già e non ancora, Elledici, Leumann 2002.
Paolo Naso, I Testimoni di Geova tra riconoscimento ed arroccamento in E. Pace (a cura di)
Le religioni nell’Italia che cambia. Mappe e Bussole, Carocci 2013
Paolo Piccioli, Il prezzo della diversità. Una minoranza a confronto con la storia religiosa in Italia negli scorsi cento anni, Jovene 2010
Rodney Stark e Laurence R. Iannaccone, Why the Jehovah's Witnesses grow so rapidly: a theoretical Application, in Journal of Contemporary Religion, 12 (1997)
Matteo Pierro, Fra martirio e resistenza. La persecuzione nazista e fascista dei Testimoni di Geova, Lariologo 2011
Claudio Vercelli, Triangoli viola. La persecuzione e la deportazione dei testimoni di Geova nei Lager nazisti, Carocci 2011.



Parole
Il nerbo dell’idea di tolleranza è il riconoscimento dell’egual diritto a convivere, che viene riconosciuto a dottrine opposte, e il riconoscimento, da parte di chi si ritiene depositario della verità, del diritto dell’errore.
                                        Norberto Bobbio, Le ragioni della tolleranza

 

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key