Radio3

Contenuti della pagina

Questioni

slcontent

"Fare memoria – fare memorie”
con Bruno Segre, Gianni Tognoni,
Sinthujha Nagendram




           Gunter Demnig, pietre d'inciampo







27 gennaio giornata della memoria. Oggi più che mai, quando in giro per l’Europa si accendono nuovi rigurgiti di antisemitismo e le rivendicazioni identitarie mostrano nuove aggressività è opportuno  tornare a fare analisi di ciò che ha portato nel cuore dell’Europa la ferita indelebile del nazismo e dello sterminio. Ma nella Shoà furono coinvolti non solo ebrei, ma anche rom e sinti, dissidenti politici, omosessuali, testimoni di Geova ... È più che mai necessario che si faccia memoria anche di loro. Ci chiediamo però anche se non sia necessario fare memoria anche di altre stragi, di altri genocidi, magari non presenti alla nostra memoria, perché troppo lontani nel tempo e nello spazio. Questo ci potrebbe aiutare a capire meglio i meccanismi di esclusione e di soppressione di categorie sociali ed etniche. E forse potrebbe aiutare le vittime a elaborare risposte che non generino altre violenze.

I nostri ospiti: Bruno Segre, storico, scrittore, è stato presidente dell’associazione italiana "Amici di Neve Shalom Wahat as-Salam"; ha diretto il periodico di vita e cultura ebraica "Keshet"; Gianni Tognoni segretario generale del “Tribunale Permanente dei Popoli”; Sinthujha Nagendram, laureanda in Giurisprudenza all’Università di Bologna, appartenente al popolo tamil di cui ci racconterà la storia.



Suggerimenti di lettura 

Bruno Segre, Gli ebrei in Italia, Giuntina 2001
Bruno Segre, Shoà, Net 2003
Keshet, rivista di vita e cultura ebraica http://www.keshet.it/
Tribunale Permanente dei Popoli -
Sessione Sri Lanka 07 - 10 dicembre 2013, Fondazione Lelio Basso Sezione Internazionale
Tribunale Permanente dei Popoli - Sri Lanka e Il Popolo Tamil - Sentenza -
Dublino 2010, Fondazione Lelio Basseo Sezione Internazionale
Jan Brokken, Anime baltiche, Iperborea 2014
Claude Lanzmann, L’ultimo degli ingiusti, Skira 2014




                                                              Bruno Segre






Link

http://www.internazionaleleliobasso.it/?page_id=207

http://pptsrilanka.org/

http://www.doppiozero.com/



 
Parole
Vivere in un’epoca interessane è una maledizione
Antico detto cinese citato da Hannah Arendt
                                                                                    
                                                                                     
                                                                                                                                                                                                                    
Cosa strana: la nostra è un’epoca in cui si parla tanto di storia. Ma se non fossimo capaci di ravvivarla con qualcosa di personale, la storia rimarrebbe sempre più o meno astratta, piena di scontri di forze anonime e di schemi. La generalizzazione, indispensabile per una visione d’insieme di un materiale immenso e caotico, uccide però i particolari, che sfuggono per definizione alle semplificazioni schematiche
                                                   Czesław Miłosz


La cancellazione violenta della visibilità, della parola, della vita del popolo Tamil è stata favorita accolta e protetta dal silenzio complice della comunità internazionale. Che valga anche per questo popolo l’antica universale parabola del seme che nella terra si fa spiga di grano
                                                                          Anonimo

 

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key