Radio3

Contenuti della pagina

Mondi paralleli

29/10/2014

slcontent

In vita non conobbe una gran fama, e di certo non immaginava di guadagnarsela ai concerti di una rock band californiana. Hugh Everett III, fisico geniale, padre dell’interpretazione a molti mondi della meccanica quantistica, morì a poco più di cinquant’anni ignorato dal mondo accademico. Oggi i suoi lavori sono stati riscoperti dalle nuove generazioni di scienziati. E ha contribuito alla divulgazione del lavoro di Hugh anche il figlio, Mark Oliver, star del rock alternativo e cantante degli Eels, autore di un documentario sulla vita e gli studi del padre. Ne parliamo con Giulio Peruzzi, storico della fisica, e John Vignola, critico musicale e conduttore di Music Club su Radio1.

Al microfono Matteo De Giuli

::LINK

The many worlds of Hugh Everett
, da Scientific American

Parallel worlds, il documentario in cui Mark Oliver racconta le ricerche del padre HughEverett III

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key