Radio3

Contenuti della pagina

The others

27/09/2012

slcontent

Realizzare in cent’anni un’astronave in grado di lasciare il sistema solare,  immaginare la tecnologia di civiltà più avanzate della nostra, inviare segnali radio nello spazio.  Ci lavorano i cacciatori di vita aliena del progetto SETI, che si sono ritrovati in questi giorni a San Marino. Claudia Di Giorgio, caporedattore di Le Scienze, ci racconta cosa si sono detti e perché, mentre aspettiamo di incontrare gli alieni, anche allenarsi a comunicare con i delfini può essere una buona palestra.

E poi restiamo col naso all’insù, per seguire la scoperta di un nuovo tipo di nuvola, insieme al tenente colonnello Guido Guidi, meteorologo del Centro nazionale di meteorologia e climatologia dell'Aeronautica militare italiana.

Al microfono Paolo Conte.

La musica di oggi è 
Garrotin (Allegretto) da Homenaje a Tarrega op. 69 di Joaquin Turina, eseguita da Manuel Barueco.

::LINK

Dal blog di Claudia Di Giorgio
http://digiorgio-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2012/08/25/futuro-un-po-remoto-in-cerca-di-et-a-san-marino/

Il programma del convegno SETI a San Marino
http://www.sanmarinoscienza.org/sms/documenti/San_Marino_PROGRAM__version_27__September_21th__2012.pdf

Sulla nuova nuvola Undulatus asperatus
http://www.repubblica.it/scienze/2012/09/24/news/nuova_nuvola-43138160/

 

 

 















































Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key