Radio3

Contenuti della pagina

Lettere dal 3 al 9 dicembre

slcontent

Gentile redazione,
grazie! E riguardo a due cose che dicevate verso la fine della trasmissione:
- stanza del silenzio alle Molinette: proporrò all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove lavoro come volontario, di fare altrettanto.
- pensare a Dio: quando è morta mia Madre abbiamo trovato riportata nel suo libro da Messa, insieme ad altre bellissime massime, la massima seguente:
"The miracle is to go about your business and never for a moment forget God" - Campbell 
Cordialmente 
Luca Erizzo
______________________________________________________________________________________________________
Gentile redazione,
sto ascoltando la trasmissione sul monachesimo Zen e gli scambi con quello cristiano. mi chiedevo se conoscete ( se ne avete mai parlato) la figura di WILLIGIS JAEGER, monaco benedettino tedesco che è diventato maestro Zen. Da alcuni anni è in una posizione un po' esterna rispetto alla Chiesa, dopo che l'allora cardinale Ratzinger lo ha sospeso. In Germania Jaeger è famosissimo, le sue conferenze riempiono enormi sale (anche qui in Alto Adige due anni fa la sala era stracolma), ha scritto libri (almeno uno, L'onda è il mare, tradotto in italiano da La Parola) che attirano e convicono persone alla ricerca del senso, anche al di fuori della Chiesa.
Cordiali saluti
Stefania di Girolamo
____________________________________________________________________________________________________
Buongiorno, 
quando facevo il dottorato all'università di Southampton, c'era il Chaplancy, che naturalmente aveva storicamente una base cristiana (cattolici e anglicani). Ma poi lo spazio veniva dato in uso a studenti di diverse religioni per la preghiera e per incontri. Inoltre facevamo spesso degli incontri interreligiosi. Io partecipavo agli incontri interreligiosi come praticante di Buddhismo esoterico e mia moglie come cattolico/buddhista. E il prete cattolico ha partecipato a degli incontri di preghiera e meditazione Buddhista che facevamo a casa nostra. 
Saluti
Taro Hosoe

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key