Radio3

Contenuti della pagina

Terrore dallo spazio profondo

14/02/2014

slcontent

Chelyabinsk, Russia. Ore 9.20 del 15 febbraio 2013: una palla infuocata irrompe dal cielo ed esplode a circa 27 km di altezza. L'onda d’urto danneggia 3.000 edifici, mandando in frantumi 200.000 metri quadrati di vetrate e finestre. Le schegge di vetro feriscono più di 1.500 persone. A provocare questi disastri, esattamente un anno fa, un piccolo asteroide di soli 15 metri di diametro, piombato improvvisamente sulla Terra. Ma poteva andare peggio, come avverte Mario Di Martino, astronomo dell’Istituto nazionale di astrofisica all’Osservatorio di Torino.

E potrebbe essere una meteora anche l’oggetto infuocato che cade dal cielo rappresentato da Raffaello Sanzio nella Madonna di Foligno? Risponde Elio Antonello, astronomo dell'INAF all’Osservatorio di Brera.

Infine, con Paolo Galluzzi, direttore del Museo Galileo di Firenze, presentiamo "Io dico l'universo. 450 anni con Galileo", il ciclo che Radio3 inaugura domani pomeriggio, alle 18.00, in occasione del 450° anniversario della nascita del grande pisano.

Al microfono Paolo Conte

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key