Radio3

Contenuti della pagina

Re Figured Il realismo dell'inganno - Evan Penny

slcontent

I lavori sono in silicone, resina sintetica e bronzo e molti di essi hanno una dimensione monumentale con un'altezza di oltre due metri e mezzo come Aerial#2 o Stretch#1. Sono opere in gran parte realizzate nell'ultimo decennio ma non mancano testimonianze precedenti che documentano l'evoluzione creativa di Penny. Non a caso si parte da Jim, una scultura del 1985 che lo scultore ha rivisitato nel 2011 realizzando Jim Revisited servendosi della scansione laser con aggiunta di capelli e peli.
Il percorso espositivo si sviluppa nei differenti ambienti del MARCA entrando in relazione anche con la collezione di arte antica esposta in permanenza all'interno del museo. Si crea, dunque, un dialogo straniante tra le sculture di Penny e i gessi di fine '800 e inizio '900 di Francesco Jerace attraverso un allestimento del tutto originale.

Le sculture di Evan Penny ritraggono il corpo umano nei minimi dettagli, fino all'ultimo capello, con tutte le rughe e i caratteri distintivi. Le sue figure, alle quali applica sapientemente strati di silicone e pigmenti, esprimono una presenza ossessivamente sensoriale. Eppure, il loro grado di artificio appare evidente in un'ambiguità consustanziale alla rappresentazione.

Tecniche di alienazione, come la compressione, l'allungamento o la distorsione, evocano componenti caratteristiche della fotografia, della televisione o dell'immagine digitale ritoccata. Il risultato di tutto ciò è l'apparizione di sculture anamorfiche che sviluppano nella bidimensionalità ritratti tridimensionali o personaggi che avanzano all'interno della quarta dimensione rappresentata dallo spazio. Fondamentalmente, Penny mette in scena il processo tecnologico facendo uso della materia in base ad un approccio straniante rispetto alle regole della virtualità.

Credits

Un programma a cura di Cettina Flaccavento
Conduce Elena del Drago

A3 su facebook




Riascolta

Riascolta

Riascolta

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key