Radio3

Contenuti della pagina

Puntata del 17/08/2011

slcontent

Immagine del giorno: Abside e altare maggiore della Chiesa dei  S. Quattro Incoronati in Roma, Celio. La Chiesa, la cui prima aula absidata fu convertita in luogo di culto prima del 499 d.C., prende il nome dalla leggenda di 4 marmorari cristiani, uccisi in seguito al rifiuto di scolpire statue idolatre. Nel Medioevo gli scalpellini morti come martiri, divennero patroni delle corporazioni edili. L’abside, forse l’unico esempio romano, abraccia le tre navate della chiesa. Il catino absidale, con il Paradiso e la gloria di tutti i santi, porta le firme del pittore Giovanni da S. Giovanni e dello stuccatore F. Solario di Chiaronno.

Libro del Giorno: Isole, guida vagabonda di Roma di Marco Lodoli, Einaudi

Musica del giorno: A. Corelli, Sonata da chiesa, op.3 n.2 in Re Maggiore. Ensemble Aurora diretto da Enrico Gatti.
A. Scarlatti, aria "onde chiare" dalla cantata "Clori mia, Clori bella". C. Cavina, alto; L. Scoppola, flauto; R. Alessandrini, cembalo; P. Pandolfo, viola da gamba; R. Sensi, violone.
Domenico Scarlatti, Sonata K 135, allegro in Mi Maggiore. Scott Ross, clavicembalo.
F. J. Haydn,  adagio dal quartetto op. 17 n. 2. Aeolian String Quartet.
W.A. Mozart, lied "Verdankt sei es dem Glanz der Grossen", K 392. Elly Ameling, soprano. Dalton Baldwin, pianoforte.

In conduzione: Paolo Terni

Credits

Un programma di Elisabetta Parisi

Collaborazione e redazione di Claudio Vedovati

Conduzioni di Anna Menichetti, Attilio Scarpellini, Arturo Stalteri, Paolo Terni Scelte musicali e regie di Ennio Speranza, Giorgio Spolverini e Federico Vizzaccaro Il sito contiene l'archivio delle puntate di Qui comincia dal 10/01/2010 al 01/03/2015

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key