Radio3

Contenuti della pagina

Museo del Violino e Auditorium Giovanni Arvedi di Cremona

Al telefono Virginia Villa, direttrice Fausto Cacciatori, conservatore

slcontent

MUSEO DEL VIOLINO
CREMONA


Museo, Auditorium, Esposizioni, Laboratori animano il nuovo spazio voluto dalla Fondazione Stradivary cha ha sede storica a Cremona e possiede un patrimonio liutario di enorme interesse: preziosi strumenti ad arco dei più grandi maestri dell’epoca classica, strumenti della tradizione successiva cremonese e italiana, esemplari vincitori dei concorsi di liuteria indetti a partire dal 1976 dall’Ente Triennale degli strumenti ad arco e più recentemente dalla Fondazione Stradivari. A questi vanno aggiunti i preziosi cimeli provenienti dalla bottega di Antonio Stradivari (si tratta di disegni, modelli, forme, attrezzi) fortunatamente sopravvissuti e offerti in dono alla città di Cremona nel 1933 dal liutaio Giuseppe Fiorini.
L'Auditorium è il risultato mirabile ed unico di un progetto ardimentoso e moderno, coordinato dagli architetti Palù e Bianchi e supportata dal contributo dell’ingegner Yasuhisa Toyota per l’ottimizzazione acustica, l’Auditorium riafferma ed esalta il ruolo di Cremona capitale del violino e della musica a livello internazionale.

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key