Radio3

Contenuti della pagina

Vedi Napoli e poi chiudi

07/09/2010

slcontent

Prima era solo una gigantesca area industriale dismessa. Poi lì è nato il primo science center italiano, la Città della scienza di Napoli, diventata in quindici anni uno dei principali musei scientifici interattivi in Europa. Ora però rischia di chiudere i battenti. Sentiamo perché da Luigi Amodio, direttore generale della Fondazione Idis - Città della scienza di Napoli.

E poi un ricordo di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica ucciso dalla camorra, con la voce di Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania, che con lui aveva lavorato per la difesa delle coste del Cilento.

Al microfono Fabio Pagan

La musica di oggi è Kozmic Blues di Janis Joplin

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key