Radio3

Contenuti della pagina

Hai visto Venere?

06/06/2012

slcontent
Ora o mai più, col naso all’insù. All’alba di mercoledì Venere fa la sua passerella davanti al Sole, e non la ripeterà prima del 2117. Perché astronomi e astrofili hanno atteso con tanta trepidazione questo evento? Risponde Walter Ferreri, astronomo presso l’Osservatorio astronomico di Torino dell'Istituto nazionale di astrofisica (INAF). Intanto, dopo un’agguerrita competizione internazionale, il Sudafrica si prepara a ospitare uno dei più potenti radiotelescopi del pianeta, lo Square kilometre array. Ce lo descrive Giovanni Bignami, Presidente dell’INAF e docente di astrofisica all’Istituto universitario di studi superiori di Pavia. 

Al microfono Pietro Greco 

La musica di oggi è Scene (da op. 75) di Sergej Prokofiev, eseguito da Nikolai Lugansky 

::LINK 

Dal sito INAF, "La sfilata di Venere"
http://www.media.inaf.it/2012/06/01/transito-venere/

Due continenti per SKA. La scelta del Sudafrica come sede di un grande radiotelescopio
http://www.media.inaf.it/2012/05/25/due-continenti-per-ska/ 


Una foto giunta questa mattina dal nostro ascoltatore Maurizio Locatelli. Che scrive:
'Spero di fare cosa gradita omaggiando la redazione di una delle mie trasmissoini preferite con una immagine del transito di Venere di stamane, ripreso nella riga del calcio ionizzato a bassa risoluzione; Venere è quel grosso "neo" in alto a destra... arrivederci al 2117!'
'Purtroppo - aggiunge Locatelli - qui in Emilia il recente sisma ha toccato anche il mondo dell'astronomia amatoriale, campo in cui la nostra regione da sempre è eccellenza e sono molti gli astrofili e gli osservatori pubblici e privati che hanno subito danni o che addirittura sono andati perduti; osservare e condividere è un modo per continuare e ricominciare. Cordiali saluti e cieli sereni'

http://grupposole.astrofili.org
Unione Astrofili Italiani
www.uai.it
 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key