Radio3

Contenuti della pagina

Librai - Antonio Petrozziello libraio indipendente di Avellino

slcontent
sentirsi artigiani ed invaghirsi di un mestiere fin da ragazzi, avere la sensazione
di avere tra le mani uno straordinario mezzo per comunicare se stessi agli altri,
col formidabile paradosso di usare parole altrui, crescere sentendosi animale so-
ciale, il bisogno di confrontarsi, di mettere in discussione ogni giorno le proprie
idee e non poterne fare a meno. E poi il piacere della scoperta, che ci accompagna
da sempre dove solo la curiosità ci fa sopravvivere intercettando valori autentici,
intrisi di rispetto altrui. Non a caso nasceva la Democrazia in luoghi abitati da uomini
di cultura, dove il filosofare quotidiano riempiva le proprie e altrui vite, preparandoli
a passare il testimone della propria crescita ai figli e ai figli dei figli...
 
Ecco, oggi questi artigiani, sono come le " api di Einstein " perchè si avverte che
nelle botteghe attigue da tempo vanno scomparendo gli attori di uno stesso
palcoscenico : gli insegnanti, i neo genitori, anche costoro lentamente ma
inesorabilmente svuotati delle proprie anime.
 
Nella mia di bottega hanno dato conforto e incoraggiato il mio impegno grandi Saggi
di un passato recente come Vittorio Foa, Sergio Quinzio, Giorgio Galli, Jerome Bruner,
splendidi ottuagenari con la vivacità di pensiero e la curiosità di un fanciullo, custodi
eterni, con i loro LIBRI, di quel lievito necessario a farci amare il futuro.
 
 
antonio petrozziello

Credits

A cura di Loredana Rotundo
Regia di Diego Marras

IL CHIODO FISSO DI GIUGNO E'

Rifiuti

Per tutto il mese di giugno, dal cassonetto all’inceneritore, dalla discarica al compostaggio e al riciclo, le storie dei nostri scarti quotidiani intorno a cui ruotano le preoccupazioni ma anche l'impegno di chimici, educatori ambientali, naturalisti e semplici cittadini organizzati in difesa del territorio....E qualche incursione nei mondi
dell'arte e della narrativa

rifiuti
Dal 1°giugno alle 10.50 su Radio 3
Scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

il chiodo fisso di maggio è

Librai

Dal 1° maggio i librai raccontano le loro vite trascorse tra i libri  inventando mille modi per promuovere la lettura: dalla storica Libreria delle Donne di Milano alla libreria più lunga del mondo di Rocco Pinto a Torino fino  alle vivaci librerie di provincia.


Dal  1° maggio alle 10.50 su radio3
scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

Link



PROVA

Cosimo Semeraro. Associazione 12 giugno

Jabil

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key