Radio3

Contenuti della pagina

Tra corpo e cervello

11/03/2013

slcontent

Muoversi con l’aiuto di una sedia a rotelle modifica il cervello. I confini del proprio corpo vengono estesi e diventano flessibili, incorporando in parte anche la carrozzina. Lo sa bene l’artista multimediale inglese Sue Austin, che ha realizzato alcune performance per dimostrare le potenzialità di questa condizione, e lo ha studiato Mariella Pazzaglia, ricercatrice del dipartimento di Psicologia dell’università La Sapienza di Roma. Con lei, e con un altro ricercatore del laboratorio di neuroscienze cognitive della Sapienza, Matteo Candidi, che ci spiega invece cosa succede nella nostra testa quando dobbiamo fare i conti con la diversità umana, festeggiamo l’apertura della Settimana del cervello 2013.

Enrico Alleva, che è stato presidente della Stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli, ci racconta la sua Città della scienza.

Al microfono Gaetano Prisciantelli

LINK:

La performance di Sue Austin 

La settimana del cervello 2013 alla Sapienza

La mostra sul cervello nel nuovo science center di Genova

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key