Radio3

Contenuti della pagina

La guerra dei bit

25/06/2013

slcontent
Un'impresa italiana su dieci è a rischio di attacco informatico e il nostro paese non riesce ad applicare le norme europee a garanzia della sicurezza digitale. Che cosa rischia davvero il nostro sistema produttivo? La scienza può contribuire ad arginare la minaccia? Risponde Roberto Baldoni, direttore del centro di ricerche sulla cyber intelligence dell'università La Sapienza di Roma.
Mentre aumenta il numero di scienziati che condividono online le loro ricerche, si affacciano anche gli aspetti critici della condivisione del sapere attraverso la Rete, come spiega Giovanni Destro Bisol, docente di antropologia e biodiversità umana all’Università La Sapienza ed esperto di condivisione di dati scientifici.

Al microfono Pietro Greco



:: LINK


Research Center of Cyber Intelligence and Information Security (CIS), La Sapienza di Roma

Trieste, XI Convegno nazionale sulla comunicazione della scienza

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key