Radio3

Contenuti della pagina

Vertere, con Maurizio Bettini

slcontent

La parola latina traductum significava preso a prestito, introdotto. nel Quattrocento l' umanista Leonardo Bruni, cancelliere di Lorenzo il Magnifico, la impiega nel senso di tradotto. Qualcosa guadagna la nostra cultura e qualcosa perde.  Come spiega infatti il filologo delll'università di Siena Maurizio Bettini nel suo saggio, Vertere. Un'antropologia della traduzione nella cultura antica, Einaudi, Gli antichi e le diverse culture non intendevano la traduzione come un trasporto di significati da una lingua all'altra, con criteri quali quello della fedeltà che è solo moderno e occidentale. Piuttosto <<si ha l'impressione, largamente confermata dall'analisi di testi e situazioni molteplici, che le categorie messe in gioco da Greci e Romani attorno al tradurre fossero diverse dalle nostre. In particolare, per gli antichi Romani tradurre comportava una metamorfosi, una trasformazione totale del testo di partenza, che nel passaggio mutava identità; per i Greci, invece, la traduzione da una lingua all'altra rientrava in una più vasta sfera di attività, che consisteva nel riarticolare altrimenti un certo messaggio, indipendentemente dalla lingua in cui era formulato in origine e, anzi, a prescindere dal fatto che fosse formulato in una lingua>> 


Credits

Carlo D'Amicis,Michele De Mieri,Lea Gemmato, Clementina Palladini, Daniela Pirastu, Laura Zanacchi, Regia di: Benedetta Annibali A cura di: Susanna Tartaro
Conduce: Loredana Lipperini

Ricerca nell'archivio

Cerca 

Tutti i Libri dell'Anno

 
Ogni anno gli ascoltatori di Fahrenheit scelgono il loro Libro dell'Anno tra i 12 Libri del Mese. A Dicembre durante la Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma un intero pomeriggio è dedicato all'elezione in diretta del nuovo Libro dell'Anno.  
Si può votare inviando una mail a: fahre@rai.it

Tutti i Libri dell'Anno 

Vota per il Libro del Mese






Scegli tra questi il tuo libro preferito e manda una mail a:  fahre@rai.it


Cristina Amodeo, Samantha Friedman, Il giardino di Matisse, Fatatrac

Guido Conti, Nilou e i giorni meravigliosi dell’Africa, Rizzoli


Gioacchino Criaco, Il saltozoppo, Feltrinelli


Diego de Silva, Terapia di coppia per amanti, Einaudi


Stefano Ferrio, Lo spareggio, Nutrimenti


Giuseppe Feyles, La classe scomparsa, Manni


Ilaria Gaspari, Etica dell’Aquario, Voland 


Lorenza Ghinelli, Almeno il cane è un tipo a posto, Rizzoli


Siegmund Ginzberg, Spie e zie, Bompiani


Carlo Lucarelli, Il tempo delle iene, Einaudi


Dacia Maraini, La bambina e il sognatore, Rizzoli


Michela Murgia, Chirù, Einaudi


Antonio Pennacchi, Canale Mussolini. Parte seconda, Mondadori


Gilda Policastro, Cella, Marsilio 

Luca Tortolini, Claudia Palmarucci, Le case degli altri bambini, OrecchioAcerbo


Filippo Tuena, Memoriali sul caso Schumann, Il Saggiatore

 

Tutti i libri del mese

Radio3 Twitter

Il podcast delle poesie di Fahrenheit


Finalmente puoi collezionare le voci dei nostri poeti! Il podcast della poesia del giorno di Fahrenheit.

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key