Radio3

Contenuti della pagina

Evoluzione a più velocità

12/11/2013

slcontent

Esistono luoghi in cui le specie si modificano più rapidamemente che in qualsiasi altro posto al mondo: sono i Pàramos, ecosistemi andini già noti per la loro straordinaria biodiversità. Con Goffredo Filibeck, ricercatore di botanica ambientale all’Università della Tuscia, indaghiamo la relazione tra biodiversità vegetale e ritmi evolutivi delle piante.

Anche l’evoluzione dell’uomo ha avuto le sue accelerazioni improvvise, come ci spiega Giorgio Manzi, paleoantropologo all’università La Sapienza e autore del saggio Il grande racconto dell’evoluzione umana (Il Mulino 2013).

Al microfono Rossella Panarese.

La musica di oggi è 
Airs a faire fuir I, da Pieces froides di Erik Satie, eseguita da Cristina Ariagno.  



::LINK 


Fast-Paced Evolution in the Andes, Carl Zimmer, 7-11--2013, The New York Times
Le infinite forme - Un'introduzione alla biologia evoluzionistica, Carl Zimmer (Zanichelli 2013)

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key