Radio3

Contenuti della pagina

LE CONCOURS DU PRIX DE ROME DE MUSIQUE (1803–1968)

slcontent

prix"Le Concours du prix de Rome de musique (1803-1968)" è un progetto coordinato da Alexandre DRatwicki e Julia Lu.
Per il suo prestigio, il prix de Rome fu, tra il 1803 e il 1968, oggetto di ogni genere di brame e di intrighi. Tacciato di accademismo, denigrato o addirittura deriso, esso divenne sinonimo del cattivo gusto di un "romanticismo" giudicato decadente. Eppure, anziché limitarsi alla ripetizione di un processo immutabile, il concorso seppe in realtà adattarsi duttilmente a svariate contingenze didattiche, politiche ed estetiche. Primo studio di ampio respiro sull'argomento, questo volume propone una visione complessiva della storia di tale prova e offre varie focalizzazioni su precisi aspetti del concorso. Era infatti doveroso restituire a questa istituzione il suo vero posto nella storia della musica francese e sfatare i miti e i luoghi comuni che tuttora circondano il tanto celebre "prix de l'Institut".
Andrea Penna ha intervistato ALEXANDRE DRATWICKI direttor scientifico di Palazzetto Bru Zane

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key