Radio3

Contenuti della pagina

Alberi - Alberi

slcontent
Sono piena di dolori eppure ancora dopo tanti anni, ne sono passati nove dal 2002 quando mi hanno fatto la chemioterapia, sento sul mio corpo l'effetto del tassolo, che comunque mi ha salvato la vita. Anzi mi ha dato la seconda vita, la rinascita, una nascita con la r di ruota davanti a nascita, come se tutto pur nel dolore si fosse rimesso in moto. Il tassolo è un farmaco derivato dal tasso, un' albero.
Dal  tasso del pacifico sono riusciti a trovare questa meravigliosa sostanza che appunto fa cosa serve in caso del tumore al seno e cioè
non fa proliferare le cellule, ciò che invece in modo autogestito e senza controllo fa il tumore.Non che troppa libertà non mi piaccia, ma come la vita mi ha insegnato si deve essere calmi e pacifici nell'affrontare le cose e la libertà deve essere propositiva e piena di rispetto
e amore soprattutto per ciò che la natura compresa quella umana ci mette a disposizione. Anche la ruota è nata dal legno di qualche albero, è questo è un dono fatto da un semplice uomo a tutta l'umanità come anche la storia del tasso e del taxolo. Tutte le volte che
ci muoviamo c' è una ' R'  davanti ( vedi rinascita) e anche tanta natura. Cosi da tanti anni quando vado nel bosco sento una reverenza,
una complicità con le piante e in particolare con gli alberi che mi allarga il cuore ed ad ogni passo in avanti anche i polmoni. Oggi che ho
perso il mio lavoro cerco di essere fiduciosa ma anche attenta come gli alberi lo sono durante i temporali.
grazie dell'opportunità datami per fare un ringraziamento ufficiale a questi nostri fratelli, che anche quando sono spogli e o con poche foglie, stanno li' in attesa come in aspettando Godot.    Silvia in un pomeriggio piovigginoso, dove, come sempre radio tre riesce comunque a far funzionare le mie celluline grigie!

Credits

A cura di Loredana Rotundo
Regia di Diego Marras

IL CHIODO FISSO DI GIUGNO E'

Rifiuti

Per tutto il mese di giugno, dal cassonetto all’inceneritore, dalla discarica al compostaggio e al riciclo, le storie dei nostri scarti quotidiani intorno a cui ruotano le preoccupazioni ma anche l'impegno di chimici, educatori ambientali, naturalisti e semplici cittadini organizzati in difesa del territorio....E qualche incursione nei mondi
dell'arte e della narrativa

rifiuti
Dal 1°giugno alle 10.50 su Radio 3
Scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

il chiodo fisso di maggio è

Librai

Dal 1° maggio i librai raccontano le loro vite trascorse tra i libri  inventando mille modi per promuovere la lettura: dalla storica Libreria delle Donne di Milano alla libreria più lunga del mondo di Rocco Pinto a Torino fino  alle vivaci librerie di provincia.


Dal  1° maggio alle 10.50 su radio3
scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

Link



PROVA

Cosimo Semeraro. Associazione 12 giugno

Jabil

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key