Radio3

Contenuti della pagina

Intervista a Vladimir Jurowski

slcontent

Questa intervista a Vladimir Jurowski è stata realizzata da Andrea Penna in occasione della sua venuta a Roma per la stagione sinfonica dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, dove ha diretto il 31 marzo scorso la sinfonia n.6 di Gustav Mahler.

Nato a Mosca, Vladimir Jurowski  ha iniziato gli studi musicali nella città natale, prima sotto la guida del padre Michail, noto direttore d’orchestra, e poi al Conservatorio moscovita. Nel 1995 ha debuttato al Festival di Wexford con Notte di maggio di Rimskij-Korsakov, imponendosi come uno dei direttori più interessanti della sua generazione.

Dal 2001 è Direttore Musicale del Glyndebourne Festival Opera, dove ha debuttato nel 2002 dirigendo Albert Herring di Britten,  e direttore Ospite Principale del Teatro Comunale di Bologna, dove ha diretto La dama di picche, La sposa venduta, Jolanta e molti programmi sinfonici. È stato invitato a Parigi per Guerra e Pace e alla Welsh National Opera per Parsifal e Wozzeck. Dal 2004 è Direttore Ospite Principale dell’Orchestra Nazionale Russa e, dal 2007, è Direttore Principale della London Philharmonic Orchestra.

Nel 2006 ha debuttato al Teatro alla Scala dirigendo Evgenij Onegin con grande successo di critica e pubblico.
Nel 2000 ha ottenuto il Premio Abbiati della critica italiana quale migliore direttore dell’anno. Nel 2007 ha ricevuto il prestigioso Royal Philharmonic Society's Music Award per la qualità del lavoro svolto con la London Philharmonic Orchestra e al Festival di Glyndebourne

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key