Radio3

Contenuti della pagina

NOSTALGIA E INVENZIONE. ARREDI E ARTI DECORATIVE A NAPOLI NEL SETTECENTO

slcontent
Alvar Gonzales-Palacios, il più eminente studioso al mondo delle arti decorative tra Seicento e Ottocento, ha raccolto in questo volume una ricca messe di studi, interventi, saggi e note pubblicati nel corso di più di un decennio in riviste europee e in cataloghi di mostre, oggi di difficilissimo reperimento. L'occasione ha permesso allo studioso di rnostalgiaivedere e aggiornare una serie di dati, di inserire interventi inediti e di dare un ordine a una materia così ampia e fluida. Nei diciassette interventi nei quali è articolato il volume, l'autore dipana sapientemente, e con uno stile affascinante e inconfondibile, i piccoli e i grandi misteri della creazione di oggetti preziosi e particolari, spesso passati nel mercato internazionale delle aste, o ancora conservati nelle regge napoletane, nei palazzi palermitani e romani, e legati alla grande committenza papale o borbonica o all' aristocrazia romana e napoletana, con l'intento di ricostruire situazioni culturali e artistiche complesse e, in molti casi, oggi perdute. Corredato di un ricco repertorio di immagini, il volume risulta un prezioso contributo alla ricostruzione della cultura artistica settecentesca che, proprio tra il regno di Napoli e la Roma papalina, reinventò l'Antichità in una sapiente miscela di nostalgia del passato e di straordinaria capacità inventiva.

 

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key