Radio3

Contenuti della pagina

Leggere la Bibbia

slcontent

Numeri  13-15; 16-17  La ribellione di Core
con Haim Baharier
Domenica 5 dicembre                                         

Ancora nello scenario del deserto, del duro, difficile percorso verso Canaan, verso la terra promessa dal Signore a un popolo che era stato schiavo e che era stato liberato, e che agognava un luogo in cui stare. Ma, come abbiamo ripetuto in tutti questi mesi, la via verso la libertà è difficile, piena di insidie, di pericoli sia esterni sia interni, e il popolo di Israele non fa eccezione, e continuamente si ribella alle prove che deve subire.  Ma ecco la dura reazione del Signore. Tutta la generazione di quelli che erano partiti dall’Egitto è destinata a morire. Come mai l’ira del Signore è così spietata? Qual è il significato delle ribellioni? Vi è qualche insegnamento che anche noi possiamo trarre oggi da queste parole o le consegniamo al loro tempo? Per accostarci a questa materia infiammata chiediamo aiuto a Haim Baharier, un maestro di ermeneutica e di esegesi biblica, che analizzerà per noi, in particolare, la ribellione di Core: un uomo che sembra avere delle esigenze legittime!

 

Ascolto musicale:
David Peebles, Psalm 107, ASV digital

 

Suggerimenti di lettura:
Haim Baharier, La Genesi spiegata da mia figlia , Garzanti 2006
Haim Baharier, Il tacchino pensante, Garzanti 2008

 

Parole

Avere figli è costruire la fratellanza , è costruire; se non sono fratello non posso avere figli, non c'è passaggio di identità...anche oggi ci si chiede come educare i figli all'accoglienza, alla fratellanza. Non si tratta di educare a questo progetto, ma di incarnarlo. La coppia è sterile perchè la coppia non ha realizzato la fratellanza nel seno della coppia, e quindi non può avere figli  
                                                                                                                 Haim Baharier

 

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key