Radio3

Contenuti della pagina

I vincitori delle Olimpiadi di Italiano: la lingua italiana a scuola

slcontent
LE PAROLE SONO IMPORTANTI

Luca Serianni insegna Storia della Lingua Italiana alla Sapienza di Roma. È socio dell’Accademia dei Lincei e dell’Accademia della Crusca, direttore delle riviste “Studi linguistici italiani” e “Studi di lessicografia italiana”, si è occupato di vari argomenti di storia linguistica italiana antica e moderna, con particolare attenzione al linguaggio letterario dal Tre all’Ottocento. Ha pubblicato nel 1988 una fortunata Grammatica italiana, più volte ristampata (come Garzantina col titolo Italiano, nel 1997) e ha curato, con P. Trifone, una Storia della lingua italiana a più mani, redigendo il capitolo sulla prosa letteraria (Einaudi 1993-94). Ultimi volumi pubblicati: La lingua poetica italiana. Grammatica e testi (Carocci, 2009), Scritti sui banchi. L’italiano scolastico tra alunni e insegnanti (con G. Benedetti; Carocci, 2009). È appena uscito Leggere, scrivere, argomentare. Prove ragionate di scrittura, (Laterza 2013). Accademia della Crusca, Firenze

 

DICE IL SAGGIO

 

Tavola rotonda “Dove va la lingua italiana” con, tra gli altri,  Marino Sinibaldi, Ilaria Capua, Rita Librandi, Nicoletta Maraschio,   Armando Massarenti e Francesco Sabatini, Sala dei Cinquecento, Palazzo Vecchio, Firenze

 

ACCADEMIA D’ARTE GRAMMATICA

 

Le emozioni, i dubbi e i commenti prima e dopo la prova decisiva dei finalisti alle Olimpiadi d’Italiano di Firenze

 

SCUOLAPOP

 

Lectio  di Roberto Vecchioni che esegue dal vivo Le Lettere d’amore accompagnato da Massimo Germini. Accademia della Crusca, Firenze

 

IMPARARE L’ITALIANO

 

Carmela Palumbo, direttore generale per gli Ordinamenti Scolastici del MIUR, ideatrice delle Olimpiadi di Italiano

Cristina Giachi, assessora all' Educazione del Comune di Firenze

Matteo Renzi, sindaco di Firenze

 

IL MUSEO DEGLI ERRORI: LE CORREZIONI

 

La giuria delle Olimpiadi di Italiano coordinata da Rita Librandi alle prese con la correzione degli elaborati della prova finale. Firenze, Sala dei Duecento

 

LA PAROLA DELLA SETTIMANA

 

Novella, di Francesco Bruni. Estratto del suo intervento per il VII Centenario della nascita di Giovanni Boccaccio su "Boccaccio e la lingua italiana", Firenze, Palazzo Vecchio; con un frammento dello spettacolo "Decamerock" con Luca Maciacchini e Pietro Confalonieri.



LA PREMIAZIONE


La proclamazione dei vincitori a cura del Prof. Paolo Corbucci del MIUR

Credits

un programma condotto da Giuseppe Antonelli
a cura di Cristina Faloci
in regia e redazione Manuel de Lucia

Giornata proGrammatica


Le Olimpiadi di Italiano
Una collaborazione con MIUR

Social Network

 


Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key