Radio3

Contenuti della pagina

23 and us

10/02/2015

slcontent
Tu mi dai un campione di saliva e io ti vendo i dati genetici che contiene: per esempio, le malattie a cui sei predisposto. È quello che offriva la società 23andMe, finché la Food and drug administration non ha posto il veto su questo servizio negli USA. Ora l'azienda americana ha concluso un nuovo affare con il colosso farmaceutico Pfizer: 60 milioni di dollari in cambio dei dati genetici di 800.000 persone, come ci racconta Sergio Pistoi, giornalista scientifico, biologo molecolare e autore di Il DNA incontra Facebook (Marsilio 2012). Ma come si interpretano questi dati e come possono essere utilizzati per promuovere la salute delle persone? Lo chiediamo a Francesca Torricelli, direttrice del settore diagnostica genetica presso l'Azienda ospedaliera universitaria Careggi.

Al microfono Roberta Fulci

::LINK

Il database genetico di 23andMe vale 60 milioni di dollari, Marco Boscolo su Wired 
La pagina web di Geni a bordo
L'ultima frontiera del DNA. Dai geni si legge il futuro
, Michele Bocci su La Repubblica (gennaio 2013) 
An agenda for personalized medicine, Nature (ottobre 2009)



Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key