Radio3

Contenuti della pagina

Memorie - Colonia Cecilia

slcontent

ceciliaAntonella Rita Roscilli , brasilianista  e biografa di Zelia Gattai, racconta la nascita della Colonia Cecilia, tentativo di convivenza comunitaria, anarchica e libertaria, avvenuta in Parana’ ad opera di emigrati italiani tra il 1890 e il 1894, attraverso il racconti di Zélia Gattai  moglie di Jorge Amado e le testimonianze dei discendenti da lei raccolti in questi anni.  Nelle antiche case dei loro avi, alcuni discendenti di quegli italiani anarchici, custodiscono gelosamente la memoria e gli ideali di quell’avventura rivoluzionaria.


Brano musicale
: Partenza per la Merica, Voce recitante Gian Antonio Stella, adattamento del testo ripreso da fogli volanti e musica di Gualtiero Bertelli. Inedita, registrata dal vivo a Verona il 28 luglio 2005 e tratta dallo spettacolo " Odissee. Canti, storie e immagini di mari e emigranti".





Alcuni suggerimenti bibliografici: 

Alvim, Zuleika. Brava gente! Os italianos em São Paulo, 1870-1920. São Paulo: Brasiliense, 1986

Gattai, Zélia. Anarchici, grazie a Dio. Sperling e Kupfer (Continente desaparecido), 2002

Mello Neto de, Cândido. De Poggio al Mare à Colônia Cecília, 2 ed., Ponta Grossa, Editora UEPG, 1998.

Roscilli, Antonella Rita. Zélia de Euá, Rodeada de Estrelas. Salvador: Casa de Palavras (Fundação Casa de Jorge Amado), 2006

Rossi, Giovanni. Un Comune socialista. 5.ed. Livorno: Favillini, 1891

Schmidt, Afonso. Colonia Cecilia. Siena: Maia, 1958

Storia dell’emigrazione italiana. A cura di Piero Bevilacqua, Andreina de Clementi, Emilio Franzina. Roma: Donzelli, 2002


Film:

La Cecilia,  film. Regia di Jean-Louis Comolli, 1976. 

Credits

A cura di Loredana Rotundo
Regia di Diego Marras

IL CHIODO FISSO DI GIUGNO E'

Rifiuti

Per tutto il mese di giugno, dal cassonetto all’inceneritore, dalla discarica al compostaggio e al riciclo, le storie dei nostri scarti quotidiani intorno a cui ruotano le preoccupazioni ma anche l'impegno di chimici, educatori ambientali, naturalisti e semplici cittadini organizzati in difesa del territorio....E qualche incursione nei mondi
dell'arte e della narrativa

rifiuti
Dal 1°giugno alle 10.50 su Radio 3
Scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

il chiodo fisso di maggio è

Librai

Dal 1° maggio i librai raccontano le loro vite trascorse tra i libri  inventando mille modi per promuovere la lettura: dalla storica Libreria delle Donne di Milano alla libreria più lunga del mondo di Rocco Pinto a Torino fino  alle vivaci librerie di provincia.


Dal  1° maggio alle 10.50 su radio3
scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

Link



PROVA

Cosimo Semeraro. Associazione 12 giugno

Jabil

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key