Radio3

Contenuti della pagina

Questioni

slcontent

Guerre nel mondo: che fare?
con Enzo Bianchi



                                                   Pittura fonetica di Alberto Sighele



“Questioni” – lo spazio di Uomini e Profeti dedicato agli approfondimenti delle tematiche religiose – riapre quest’anno inevitabilmente sui temi delle guerre che stanno deturpando il volto della terra.   Ci chiederemo in primo  luogo quale nuova mappa politica e religiosa si sta disegnando sul suolo dell’islam; in che cosa l’Europa ha fallito se ha allevato figli terroristi; in quale misura le religioni possono ancora essere potenti detonatori dei conflitti etnici e sociali;  come si deve interpretare l’odio anticristiano che sta uccidendo migliaia di perone in varie parti del pianeta. Ma in primo luogo oggi, con Enzo Bianchi, ci interroghiamo sul rapporto tra i nostri vissuti individuali e la complessità del mondo, se le fedi possono indicare ancora vie d’uscita alle violenze e alle guerre, se questi conflitti atroci possono riaprire una nuova responsabilità dei soggetti. Nel XXII Convegno internazionale di spiritualità ortodossa, tenutosi recentemente al Monastero di Bose, si è percepito un linguaggio nuovo anche nel mondo ortodosso.
In questa puntata ricordiamo anche la figura di Gianfranco Draghi, morto a novant’anni nel giorni scorsi, riascoltando alcuni suoi pensieri sul buio da cui era avvolto negli ultimi anni e sulla luce che respira comunque, in ogni cosa.

                                                       Gianfranco Draghi


Link
http://www.monasterodibose.it/ospitalita/convegni/convegni-spiritualita-ortodossa/2014-beati-i-pacifici


http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/puntata/ContentItem-b113bdbc-87a0-49ec-865a-e6afdb35d3d2.html





Parole
Tutti coloro che oggi nel mondo lottano per la liberà in definitiva stanno lottando per la bellezza
                                                                                              Albert Camus

 

                                              
Dopo ogni guerra
c'è chi deve ripulire.
In fondo un pò d'ordine
da solo non si fa.

C'è chi deve spingere le macerie
ai bordi delle strade
per far passare
i carri pieni di cadaveri.


C'è chi deve sprofondare
nella melma e nella cenere,
tra le molle dei divani letto,
le schegge di vetro
e gli stracci insanguinati.


C'è chi deve trascinare una trave
per puntellare il muro,
c'è chi deve mettere i vetri alla finestra
e montare la porta sui cardini.


Non è fotogenico
e ci vogliono anni.
Tutte le telecamere sono già partite
per un'altra guerra.


Bisogna ricostruire i ponti
e anche le stazioni.
Le maniche saranno a brandelli
a forza di rimboccarle.


C'è chi con la scopa in mano
ricorda ancora com'era.
C'è chi ascolta
annuendo con la testa non mozzata.
Ma presto
gli gireranno intorno altri
che ne saranno annoiati.


C'è chi talvolta
dissotterrerà da sotto un cespuglio
argomenti corrosi dalla ruggine
e li trasporterà sul mucchio dei rifiuti.


Chi sapeva
di che si trattava,
deve far posto a quelli
che ne sanno poco.
E meno di poco.
E infine assolutamente nulla.


Sull'erba che ha ricoperto
le cause e gli effetti,
c'è chi deve starsene disteso
con la spiga tra i denti,
perso a fissare le nuvole. 
                        
                                       Wislawa Szymborska, La fine e l'inizio 

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key