Radio3

Contenuti della pagina

01/04/2013 [leggi tutto]

slcontent

SPACEHEADS, Atomic Clock, da “Sun Radar EP” – Electric Brass Records EB001

DEE ALEXANDER’S EVOLUTION ENSEMBLE, Truth, da “Sketches of Light” – Egea EUJ 1006

DAWN MCCARTHY & BONNIE ‘PRINCE’ BILLY, Omaha, da “What the Brothers Sang” - Domino WIGCD300

BETACICADAE, Jjjjj, da “Mouna” – Elegua Records ELE017

DEBORA PETRINA, Princess, da “Petrina” – Alabianca Group

DEBORA PETRINA, Denti, da “Petrina” – Alabianca Group

MUSICA NUDA (PETRA MAGONI& FERRUCCIO SPINETTI), Libera, da “Banda Larga” – EMI 50999 903881 2 5

MUSICA NUDA (PETRA MAGONI& FERRUCCIO SPINETTI), Carica erotica, da “Banda Larga” – EMI 50999 903881 2 5

YANNIS KYRIAKIDES, Varosha (Disco Debris), da “Resorts & Ruins” - Unsounds 33U

ERDEM HELVACIOĞLU/ULRICH MERTIN, Point of No Return, da “Planet X” - Innova 798

FORTNER ANDERSON/NICOLAS BERNIER, Belly Into Fire, da “Annunciations” - Les blocs errants LBE ANNCD

MARC BEHRENS, Queendom, da “Queendom Maybe Rise” - Crónica 076

ERDEM HELVACIOĞLU/ULRICH MERTIN, Anima Aeterna, da “Planet X” - Innova 798

YANNIS KYRIAKIDES, Covertures III, da “Resorts & Ruins” - Unsounds 33U

Credits

un programma di Pino Saulo
con Ghighi Di Paola, Giovanna Scandale e Antonia Tessitore

DOMENICA 21 SETTEMBRE 2014
NARRAZIONI ELETTRONICHE



Spesso quando parliamo di musica elettronica pensiamo a una musica dura, pesantemente ritmica oppure al contrario completamente astratta. Esiste invece un'elettronica che potremmo quasi definire gentile e che ben si adatta all'arte del narrare.

Ne rintracciamo alcuni esempi questa notte, muovendoci tra aree molto diverse da loro e sconfinando talvolta nella musica più propriamente elettroacustica che flirta tavolta con il pop.
Ascolteremo le voci di Georgia Anne Muldrow, degli Shabazz Palaces e di Gil Scott-Heron, delle poetesse Jean Binta Breeze e Isabella Bordoni e concluderemo, invertendo la prospettiva, con la madrina Laurie Anderson e il suo brano più famoso: O Superman. (da quanto non lo ascoltavate?)

SABATO 20 SETTEMBRE 2014
BATTITI DAL VIVO + INTERVISTA
EVAN LURIE



E' un grande piacere avere come ospite Evan Lurie!

Il pianista americano esegue alcuni brani dal vivo per noi e ci racconta la sua carriera, dalla passione adolescenziale per il blues ai Lounge Lizards, dalla fascinazione per il bandoneon e il tango alle colonne sonore scritte per il cinema di Roberto Benigni e, in tempi più recenti, per serie televisive americane.



Riascolta

Riascolta

Riascolta

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key