Radio3

Contenuti della pagina

Fabbriche - Il Biscottifico Piemonte di Marina di Carrara

slcontent
Ho appena finito di ascoltare la bellissima trasmissione "Chiodo fisso" Fabbrica sull'esperienza di Adriano Olivetti, vorrei segnalare l'esperienza viva ed attuale del Biscottificio Piemonte di Marina di Carrara che la sig.Margherita Dogliani conduce con i fratelli, è una esperienza densa di rispetto dei diritti e di laboratorio culturale. Vi allego alcune righe dell'Enciclopedia delledonne, nella quale è entrata la sig. Dogliani, proprio grazie alla sua personale conduzione della Fabbrica.
Cordiali saluti, Vincenza Sgarro



Quando circa dieci anni dopo diventa titolare, adotta spontaneamente le regole dell’organizzazione del lavoro, ma prova da subito un disagio negli approcci e nelle relazioni e il desiderio di voler vivere il lavoro non solo con le regole del profitto. Pensa in particolar modo alle sue operaie che non hanno tempo e opportunità di crescita di cultura e di pensiero, «l'unica cosa che nessuno ci può portare via». Finché ha un’idea: portare la cultura in fabbrica con la rassegna Donna Anima e Corpo, e aprire all'esterno per condividere i frutti di quel lavoro. È un progetto gestito da donne per le donne, non per rivendicare diritti o denunciare la loro condizione, ma per valorizzare il loro punto di vista. Questa particolare esperienza è stata paragonata a quella della fabbrica dell’uomo di Adriano Olivetti, o alla Versiliana al femminile, ma niente è paragonabile alla fabbrica che pensa di Margherita Dogliani, che più propriamente cita Simon Weil e la necessità di mettere accanto alla catena di montaggio della fabbrica un’università.

Credits

A cura di Loredana Rotundo
Regia di Diego Marras

IL CHIODO FISSO DI GIUGNO E'

Rifiuti

Per tutto il mese di giugno, dal cassonetto all’inceneritore, dalla discarica al compostaggio e al riciclo, le storie dei nostri scarti quotidiani intorno a cui ruotano le preoccupazioni ma anche l'impegno di chimici, educatori ambientali, naturalisti e semplici cittadini organizzati in difesa del territorio....E qualche incursione nei mondi
dell'arte e della narrativa

rifiuti
Dal 1°giugno alle 10.50 su Radio 3
Scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

il chiodo fisso di maggio è

Librai

Dal 1° maggio i librai raccontano le loro vite trascorse tra i libri  inventando mille modi per promuovere la lettura: dalla storica Libreria delle Donne di Milano alla libreria più lunga del mondo di Rocco Pinto a Torino fino  alle vivaci librerie di provincia.


Dal  1° maggio alle 10.50 su radio3
scrivete le vostre storie a chiodofisso@rai.it

Link



PROVA

Cosimo Semeraro. Associazione 12 giugno

Jabil

Riascolta

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key