Radio3

Contenuti della pagina

Questioni

slcontent

Oriente estremo: tentazioni estreme
con Massimo Raveri





Ultima puntata dal vivo di Uomini e Profeti, prima delle riproposte estive che dureranno fino al venti settembre, quando riprenderemo la programmazione regolare. In questa puntata vogliamo visitare la spiritualità dell’Oriente estremo, il Giappone in particolare, che sta vivendo una crisi di identità anche nel suo rapporto con la natura, e dove le nuove forme di spiritualità sembrano non aver soppiantato ancora del tutto antichi e per noi incomprensibili riti, come quello della mummificazione in vita”: asceti che vogliono eterizzare il loro corpo, con un sorprendente disprezzo per il sacrificio e per il dolore. Che cosa vogliono ottenere? Quali idea della vita e della morte sottende queste pratiche? Perché è necessario passare attraverso il dolore? Si tratta di un rifiuto della vita o rifiuto della morte? Ne parliamo con lo studioso Massimo Raveri, che ha conosciuto da vicino le pratiche devozionali di questi “santi”.





Suggerimenti di lettura
Massimo Raveri, Il corpo e il paradiso - Le tentazioni estreme dell'ascesi - Marsilio ed. 1992




Parole
Per i monaci cinesi dell'epoca, come per taluni asceti di oggi, l'atto di ferirsi e di uccidersi sono uniti dalla stessa logica sacrale, che è quella di donarsi al Buddha per il bene degli altri.
                                                                                          
Massimo Raveri

Chi incarna l'autorità e gestisce il potere politico tende invece a negare valore a quest' esperienza, a condannarla senza mezzi termini: i miira sono dei suicidi e la loro ascesi è una serie di "magie" per ingannare e sobillare la gente semplice. 
                                                                                         
Massimo Raveri

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key