Radio3

Contenuti della pagina

Lettere dal 19 al 25 ottobre

slcontent

Buongiorno Redazione..
Questa domenica  ho ascoltato la trasmissione sulle donne eritree e somale.
Vi chiedo i riferimenti per contattare la Sig.ra Sibatu o  di chi voi credete  affinchè mi possa aiutare o meglio affinchè io possa dare il mio aiuto.
Non ho grandi possibilità economiche ma  vorrei aiutare queste persone eritree e somale come posso, in particolare ospitandole in una casa in campagna  a Castel San Pietro Bologna  che non utilizzo.
grazie. 
Luca Perelli
__________________________________________________________________________________________________


Buongiorno,
da non credente curioso seguo sporadicamente, ma con interesse, stima e rispetto, la vostra trasmissione da molti anni. La puntata di oggi era "fuori scala" per lucidità (anche politica, in senso alto, oltre che sociale e storica - ho apprezzato particolarmente la parentesi sul nome "mare nostrum"), profondità, qualità umana e, se posso permettermi, interpretazione larga e omnicomprensiva del concetto di profeticità e di ciò che una trasmissione intitolata "Uomini e Profeti" può arrivare a contenere. Complimenti, gli italiani hanno bisogno di sentrie questo genere di cose e sarebbe bello se poterssero sentirle più spesso. 
Emiliano Turazzi
_________________________________________________________________________________________________

Buongiorno. 
Grazie per la bella trasmissione di oggi, 26 ottobre 2013, con le ospiti Igiaba Scego e Ribka Sibhatu. È fondamentale ascoltare la voce di queste testimoni della storia della loro terra, della fuga da guerre e regimi crudeli, testimoni della condizione delle donne e dell'incontro - scontro di culture.
Bisogna continuare a parlare di queste storie e problemi, che ci toccano da vicino e fanno parte del nostro passato storico e del nostro presente. A presto da una vostra ascoltatrice ed estimatrice. 
Nicoletta
_________________________________________________________________________________________________

Buongiorno.
Oggi, puntata meravigliosa (come quasi sempre d'altronde) sulle donne del Corno d'Africa.
Grazie per la trasmissione in assoluto migliore della Rai, che seguo e da cui imparo sempre qualcosa, da tanti anni.
Giorgio
__________________________________________________________________________________________________

Bellissima la puntata di oggi che ho sentito a spezzoni in macchina. Perfortuna c'è il podcast. Sempre complimenti. Pago il canone solo per radio 3 che propone programmi validi e sostanziosi rispetto al nulla della televisione.
Buon lavoro.
Cristina Simoncelli
_________________________________________________________________________________________________

Cara Gabriella,
ho ascoltato e riascoltato con interesse l’intervista a Tonio Dell’Olio e la sua appassionata difesa della Pace a qualsiasi costo. Durante la trasmissione, a partire da un tuo accenno, ho pensato a Srebrenitza, dove nel 1995 le forze ONU di interposizione si convinsero a “ricercare la Pace con la Pace”, come propone Dell’Olio, lasciando il campo libero alle milizie Serbe che assassinarono 8.000 civili mussulmani. 
Ogni tanto, nella tua trasmissione, appaiono queste figure di persone nobili, attive, ben intenzionate, che raccontano storie edificanti e ci convincono che la Pace è lì, che basta volerla. Sono contento che nel colloquio tu abbia dato spazio ai fantasmi di Srebrenitza: ma non ho capito quali soluzioni il tuo ospite proponesse per casi analoghi. Ti prego di continuare ad investigare l’antico paradosso della violenza necessaria per fermare i violenti.
Con affetto, 
Szalom Lew Korbman
_________________________________________________________________________________________________


Gentile signora Caramore,
sempre grazie per le Sue bellissime trasmissioni. Oggi il suo interlocutore citava, come invito di un mussulmano a comprendere con una certa indulgenza alcune ombre che i non mussulmani vedono: "Abbiate pazienza, non abbiamo avuto né una Rivoluzione Francese né un Concilio Vaticano II !" Io risponderei: "E cosa aspettate ?" La Rivoluzione Francese e il Concilio Vaticano II non ci sono mica caduti dal cielo, ce li siamo fatti noi.  Non so se Lei abbia già toccato questo argomento: ambienti mussulmani che si stiano dando da fare in questo senso. Dicendo ambienti voglio riferirmi non a singoli individui (che immagino possano esistere per una loro particolare apertura mentale), bensì a gruppi, movimenti, che svolgano anche, in questo senso, qualche attività. Ne esistono ? Se ne esistono mi parrebbe molto interessante farli conoscere, e magari appoggiarli in qualche modo. Se lei ha già toccato questo argomento, ed io mi sono perso qualche trasmissione su questo tema, vuole darmi gli estremi per ricuperarla ? Ancora mille grazie e un cordiale saluto
Luca Erizzo

_________________________________________________________________________________________________________________
 

Ringrazio tutto il gruppo di lavoro di UOMINI E PROFETI per il preziosissimo dono di poter scaricare le puntate di "Leggere la Bibbia".  Avevo avuto modo di ascoltarne più di una, ma ritrovarle e poterle scaricare, recuperando quelle perse è davvero una cosa per me importante per il mio percorso di approfondimento della Bibbia e della proposta cristiana. Mi è molto piaciuto l'approccio che avete scelto alla parola di Dio; ho apprezzato gli interventi dei vari ospiti che ho sentito persone credibili ed autentiche nel loro contributo; ho sentito presenti anche le mie domande e i miei dubbi e un atteggiamneto di apertura che lascia spazio alla ricerca di ciascuno ....
Grazie di cuore. 
Maristella Masiero

 

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key