Radio3

Contenuti della pagina

L’esercito del fare

03/10/2013

slcontent

Inventare, progettare, sperimentare, costruire. E magari anche brevettare, fabbricare, vendere e diventare imprenditori. Si chiamano maker e secondo alcuni sono gli artefici di una nuova rivoluzione industriale. Alla vigilia della Maker Faire di Roma (4-6 ottobre) incontriamo alcuni dei protagonisti italiani di questa tendenza: Amedeo D'Angelo, studente di ingegneria, che ha creato un robot umanoide che può assistere i soccorritori nelle situazioni di pericolo, e Antonio Ianiero, che ha rivoluzionato le tecnologie per il disegno sulle grandi superfici. Stefano Micelli, docente di Economia e Gestione delle Imprese presso l'Università Ca' Foscari, illustra i nuovi percorsi dell'innovazione.

Al microfono Gaetano Prisciantelli.

La musica di oggi è Chanson de la mort de Don Quichotte di Jacques Ibert, eseguita da José Van Dam

::LINK
https://sites.google.com/site/superdiodo/ l'umanoide Atom2, realizzato da Amedeo D'Angelo; 
http://www.unterwelt.it/ una comunità di artigiani digitali italiani, citata da Antonio Ianiero. 
http://www.makerfairerome.eu/it/ Maker Faire Roma, dal 3 al 6 ottobre 2013

::Dal nostro archivio
Artigianato digitale, 1 maggio 2013. 
Anche in Italia si diffonde la voglia di inventare e di realizzare macchine intelligenti grazie a piattaforme dal prezzo accessibile e informazioni condivise in Rete. 

Guarda la fotogallery >>

 
Amedeo D'Angelo mostra Atom2, ma è già al lavoro per realizzare Atom1, un robot umanoide alto 1 metro e 80 cm.  

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key