Radio3

Contenuti della pagina

Scommettiamo che perdi?

29/11/2010

slcontent
È lunga e stretta, è fatta di carta, la compri dal tabaccaio e dà dipendenza. La tessera del Gratta e Vinci, per qualcuno, è come una droga. Lo dicono addirittura i Monopoli di Stato. Per non parlare delle slot machine, che negli ultimi mesi sono spuntate come funghi persino nelle stazioni della metropolitana. Per Francesco Salvi, operatore della Asl Torino3, un rischio sociale da non sottovalutare. Tanto più che, come ci spiega il matematico Paolo Canova, alla lunga, è inevitabile, si perde sempre.

Al microfono Silvia Bencivelli.

La musica di oggi è Do it again, per pf di George Gershwin eseguita da Peter Donohoe.

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key