Radio3

Contenuti della pagina

La fata sapiente

12/05/2014

slcontent

Che fai se ti sei appena separata da Byron e vuoi tenere tua figlia lontana dalle venefiche lusinghe della poesia? La incoraggi nello studio della matematica, naturalmente. Ecco come Ada Lovelace Byron, figlia del celebre poeta, si è accostata alla scienza, fino a diventare l’autrice del primo algoritmo informatico della storia. Una figura che oggi continua a ispirare scienziati come  Giuseppe Longo, teorico dell’informazione all’università di Trieste, e la drammaturga Valeria Patera. Con Franco Buffoni, autore di Lo schiavo di Byron (Fazi Editore 2012) raccontiamo il rapporto tra il padre poeta e la figlia matematica.

Al microfono Rossella Panarese

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key