Radio3

Contenuti della pagina

Fedi e Mondo

slcontent

Visioni: da Bruegel a Dreyer
con  Marco Vallora, Simonetta Salvestroni, Gianfranco Draghi
Domenica 23 settembre 2012




Visioni: un termine ambiguo, polivalente, che può significare il sistema visivo, ma anche l’allucinazione, il sogno di cui son piene le grandi narrazioni religiose e simboliche, ma anche la comprensione di un mondo o di un fenomeno, o la rappresentazione di un artista. Oggi diamo conto di alcune “visioni”. A partire da un film del regista polacco Lech Majewski che “racconta” la Salita al calvario di Peter Bruegel il Vecchio, dove l’evento centrale è “visto” con lo sguardo distratto del mondo; per passare poi al cinema di Dreyer, in cui invece gli eventi della storia sono filtrati attraverso le parole della fede. Ne parliamo rispettivamente con Marco Vallora e Simonetta Salvestroni. Infine con Gianfranco Draghi cercheremo di penetrare nei segreti della visione: che cosa vediamo quando lo sguardo si offusca? Come riesce il ricordo a interagire con la visione?


Gianfranco Draghi





Suggerimenti di lettura 
Marco Vallora, L'incanto di Lotto,ed. Abscondita 2011
Simonetta Salvestroni, Il cinema di Dreyer e la spiritualità del Nord Europa, Marsilio ed. 2011
Simonetta Salvestroni, Il cinema di Tarkovskij  e la tradizione russa, ed. Qiqajon 2006
Simonetta Salvestroni, Dovstoeskij e la Bibbia, ed. Qiqajon 2000 
Gianfranco Draghi, Secondo la propria degnità. Leon Battista Alberti e Simone Weil, Raccolto ed. 2011
Gianfranco Draghi,L'allocco e altre cose famigliari,Il Ponte del Sale 2009

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key