Radio3

Contenuti della pagina

V come Falso

09/01/2015

slcontent

La storia dell'uomo è costellata di complotti, tradizioni inventate, bugie. Ma perché le menzogne ci seducono tanto? Forse perché ne abbiamo bisogno: le utilizziamo tutti i giorni senza esserne consapevoli. I ricordi, per esempio, sono ricostruzioni continue che il nostro cervello fa della realtà. In un percorso tra scienza, storia e letteratura, indaghiamo la natura del falso con Errico Buonanno, scrittore, autore di Sarà Vero. La menzogna al potere (Einaudi) e Sergio Della Sala, neuroscienziato cognitivo all'Università di Edimburgo.

Al microfono Matteo De Giuli

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key