Radio3

Contenuti della pagina

Mitocondrio e pregiudizio

05/02/2015

slcontent

DNA da tre genitori per prevenire malattie nel nascituro. Il parlamento britannico ha appena approvato una nuova tecnica di fecondazione assistita: la madre potrà sostituire il proprio DNA mitocondriale malato con quello di una donatrice. Come funziona? Lo chiediamo ad Antonio Amoroso, docente di Genetica medica all'università di Torino. L'Italia è ancora molto lontana da questo scenario, come ci spiega Maria Paola Costantini, avvocato e coautrice di Diritti traditi. La legge 40 cambiata dai cittadini (L'asino d'oro 2015). Ma la resistenza culturale alla fecondazione assistita non è una novità di questi anni: medici e scienziati ci si scontravano già nell'Ottocento, come ci racconta Dario De Santis, storico della scienza dell'università di Milano Bicocca e autore di I fabbricanti di uomini. Storia delle prime fecondazioni artificiali sul genere umano (Pendragon 2012). 

Al microfono Roberta Fulci

::LINK

Londra capofila nel mondo. Sì ai bambini con tre genitori, da La Stampa

 

 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key