Radio3

Contenuti della pagina

Il 27 gennaio tra memoria e negazionismo

slcontent

A che serve ricordare? E' la domanda che si leva, immancabile, ogni anno, nel Giorno della Memoria. La memoria ci dice quello che noi siamo, da dove veniamo, in cosa non dobbiamo sbagliare più, perché quando non abbiamo reagito con abbastanza fermezza è accaduto quello che non doveva accadere. Questo giorno è per tutti, per i giovani, per i vecchi, per noi.   

.

Gli ospiti di oggi

.

Simon Levis Sullam, principale curatore della Storia della Shoah uscita nel 2005-6 e della Storia della Shoah in Italia uscita ora per Utet


Valentina Pisanty, semiologa dell’Università di Bergamo, esperta di negazionismo, è autrice di La banalizzazione della Shoah. Prime riflessioni sul caso italiano, saggio all’ interno del volume Utet e una delle più autorevoli studiose italiane di questi temi


Adriano Prosperi, insegna Storia moderna alla Normale di Pisa, scrive su Repubblica

Marcello Veneziani, editorialista del Giornale

Enrico Loewenthal, autore di Mani in alto, bitte. Memorie di Ico, partigiano ebreo (Zona, 2011)

Cecilia Correali, studentessa 15enne del liceo 'Pigafetta' di Vicenza, dove, per celebrare in modo consapevole il giorno della memoria, una trentina di giovani oggi pomeriggio ripuliranno i muri di una decina di edifici pubblici dalle scritte di stampo xenofobo, razzista o nazista. L'iniziativa e' stata promossa dall'amministrazione pubblica, insieme con le scuole e la rete degli studenti medi

.

VOCI DALLA CITTA' (articoli, link, bibliografia e idee di oggi)

.

Questo e' stato. Lo speciale di Radio3 per il Giorno della memoria

Il giorno della memoria

Storia della Shoah in Italia, Utet

Italia e Shoah. Le sfumature del grigio. Giuliani su Avvenire

Shoah, l'Italia non e' senza colpe. Intervista a Sullam di Rassegna.it

Il negazionismo, di Valentina Pisanty

Se le bugie negazioniste diventeranno un reato. Prosperi su Rep

Arrestare il negazionismo? Idee in prigione. Veneziani sul Giornale

Finito il tempo delle ipocrisie. La lettera di Riccardo Pacifici dell'anno scorso

E. Loewenthal, Mani in alto, Bitte, Zona

E se la memoria si trasforma in industria? Zevi sull' Unita'

Shoah, la memoria e' giustizia. De Bortoli sul Corsera

Scritte antisemite nel cuore di Roma. Dal Corsera

Appello per il Memoriale al Binario 21

Helena Janeczek, Lezioni di tenebra, Guanda

Matteo Schianchi, Il valore del monologo di Paolini

.

SUONI DALLA CITTA' (il brano di oggi)

.

Gam Gam, dal film Jona che visse nella balena

.

LE VOSTRE MAIL

Credits

A CURA DI Cristiana Castellotti

IN REDAZIONE Pietro Del Soldà, Cristina Faloci, Rosa Polacco, Pietro Filacchioni

IN REGIA Piero Pugliese

In conduzione
questa settimana

Pietro Del Soldà


La redazione

Le vostre e-mail

Tutta la città su Twitter

Tutta la città su Facebook

 

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key