Radio3

Contenuti della pagina

Musica e legalita'

slcontent

Musica e legalità







 

 

Libro e CD “Musica contro le Mafie”

 

Libro/Cd” da un’idea di Gennaro de Rosa, Giordano Sangiorgi e Marco Ambrosi,

 Mk Records, in collaborazione con l’Editore Rubbettino, progetto nato nel 2009

al MEI di Faenza e diventato concorso con la collaborazione di “Politicamente

Scorretto”, sotto l’egida del M.E.I. il ricavato andrà all’Associazione LIBERA.

 

 

Scalza Banda

 

La ScalzaBanda è un progetto per la formazione di una banda musicale di bambine e

bambini del quartiere Montesanto di Napoli nella tradizione delle bande di paese.

Il progetto ha avuto inizio nel mese di febbraio 2012 e coinvolge 45 bambini

dai 5 ai 14 anni, provenienti da contesti socioeconomici molto eterogenei.

L’obiettivo principale del progetto è quello di realizzare un percorso d’integrazione sociale

attraverso la pratica musicale collettiva. L’esperienza finora condotta ha rivelato enormi

potenzialità in questo senso, riscuotendo grande interesse e dimostrando la capacità

di porsi come progetto pilota.

o qua e là

  

Parto delle Nuvole Pesanti – Terre di Musica, Progetto sulle terre confiscate alla mafia

 

Quale sia il significato nascosto nel nome più poetico della storia del rock italiano, non è dato

sapere, meglio lasciare alla fantasia di ognuno il piacere di scoprire cosa si celi dietro a

Il Parto delle Nuvole Pesanti. Nato a Bologna all’inizio degli anni ’90

dall’incontro di Salvatore De Siena con Amerigo Sirianni e Peppe Voltarelli,

Il Parto realizza ALISIFARE (Ragnu Stortu, 1994), il primo cd contenente brani come

Raggia, una tarantella punk pacifista e Sahara Consilina, una ironica e surreale polka,

dedicata ai temi del viaggio e dell’emigrazione, che rappresentano una sorta di manifesto

artistico del gruppo.

 

 

Progetto Musica – musica/legalità/integrazione per una visione di un futuro

plurale e armonico – prevenzione e gusto di suonare assieme

 

Nata alla fine di ottobre 2011 l’Orchestra multietnica “Golfo Mistico”, sul modello Venezulano

del Metoro Abreu. E’ diventata a tutti gli effetti una nuova realtà musicale della scuola media

Quintino di Vona (MI) e del territorio.

Grazie all’indispensabile appoggio del Dirigente scolastico e della Commissione Educazione e

Istruzione Pubblica di zona 3, che hanno creduto nel valore educativo di un simile progetto, 

un "sogno" di integrazione, e di prevenzione alla criminalità tramite la musica coltivato per

anni da due operatori scolastici ha potuto prendere forma.

 

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key