Radio3

Contenuti della pagina

Due mostre promosse dalla Fondazione Fotografia di Modena

slcontent




- Flags of America - All'Ex Ospedale Sant’Agostino di Modena dal 15 dicembre al 7 aprile 2013 sono esposte le nuove opere acquisite dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena per la collezione di fotografia internazionale.




Le immagini ripercorrono il lavoro di ventidue autori che, tra gli anni Quaranta e gli anni Settanta, hanno scritto alcune delle più importanti pagine della fotografia americana.

In mostra gli scatti di Ansel Adams, Robert Adams,
Diane Arbus, Richard Avedon, Wynn Bullock, Harry Callahan,
Paul Caponigro, Bruce Davidson, Walter Chappell, Van Deren Coke, Roy DeCarava, Robert Frank, Lee Friedlander, John Gossage, Ralph Eugene Meatyard, Robert Misrach, Irving Penn, Stephen Shore, Aaron Siskind, Edward Weston, Minor White, Garry Winogrand.

L'esposizione è curata da Filippo Maggia



- Domenico Riccardi Peretti Griva e il pittorialismo in Italia -
Tra suggestivi paesaggi naturali e ritratti di persone comuni, la mostra presenta il lavoro di uno dei grandi interpreti italiani di inizio Novecento, Domenico Riccardo Peretti Griva (1882-1962), attratto dal bello ed educato alla scuola positivista di Benedetto Croce. Peretti Griva regala immagini dai contorni evanescenti, ritratti pastorali e atmosfere rarefatte costituite da semplici altenanze di luci ed ombre. Nelle sue fotografie tutto è fermo e tranquillo, lontano dalla frenesia della vita moderna e dalle sperimentazioni estetizzanti del modernismo o del futurismo. 


Attraverso le preziose stampe dell’autore, realizzate al bromolio ma anche con la più moderna tecnica della gelatina d’argento, la mostra conduce alla scoperta di uno stile spesso dimenticato, ma che è rimasto fino ai primi anni Sessanta il canone visivo di riferimento di molti circoli fotografici in Italia e all’estero. Le immagini pittorialiste di Domenico Riccardo Peretti Griva – annoverato negli anni Cinquanta tra gli autori italiani maggiormente presenti nelle esposizioni internazionali – sono espressione di un gusto estetico diffuso, nella scelta dei soggetti come nelle tecniche utilizzate.

 

 

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key