Radio3

Contenuti della pagina

Questioni

slcontent

Le origini nascoste della Bibbia
con Daniele Garrone e Jean Louis Ska

 

 


                                      Vasco Bendini, Silenzio di luce





Anche per la Bibbia faremo oggi la stessa operazione fatta per il Corano la settimana scorsa: vedremo in che modo le più recenti ricerche – storiche, archeologiche, filologiche – spostano non soltanto le coordinate temporali della stesura del testo biblico, ma anche alcune acquisizioni consolidate della ricostruzione della storia dell’antico Israele. Complicando così anche la ricezione dei fedeli delle parole fondamentali della Bibbia. Ad esempio, l’archeologo Israel Finkelstein sembra certo che l’ordine dei patriarchi non sia quello tramandatoci dalle Scritture, e che, inoltre, la percezione di un regno di Israele infedele e oggetto di maledizioni sia stata una costruzione ideologica e teologica del più piccolo regno del sud, il piccolo regno di Giuda, con capitale Gerusalemme. Con quali ripercussioni oggi? Può il fedele tenere insieme una rivoluzione storiografica e la continuità della sua fede? Proviamo a parlarne con Jean Louis Ska e Daniele Garrone.

 

Suggerrimenti di lettura 

Israel Finkelstein, Il regno dimenticato. Israele e le origini nascoste della Bibbia, Carocci 2014
Finkelstein, Silbermann, Le tracce di Mosè. La Bibbia tra storia e mito, Carocci 2011
J. L. Ska, La parola di Dio nei racconti degli uomini, Cittadella 1999

 

 

Parole
Ascoltatemi, voi che siete in cerca di giustizia,
voi che cercate il Signore;
guardate alla roccia da cui siete stati tagliati,
alla cava da cui siete stati estratti.
Guardate ad Abramo, vostro padre,
a Sara che vi ha partorito;
poichè io chiamai lui solo,
lo benedissi e lo moltiplicai.
Davvero il Signore ha pietà di Sion,
ha pietà di tutte le sue rovine,
rende il suo deserto come l'Eden,
la sua steppa come il giardino del Signore.
Giubilo e gioia saranno in essa,
ringraziamenti e melodie di canto!
                                      Isaia 51, 1-3

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key