Radio3

Contenuti della pagina

Hiroshi Sugimoto – Modern Times

slcontent

Allestita negli spazi di Palazzetto Tito e curata da Filippo Maggia, la mostra presenta in anteprima mondiale le nuove produzioni dell’artista giapponese, realizzate in occasione della XIV Biennale d’Architettura, e dedicate alle icone dell'architettura internazionale.
La prima esposizione italiana permette di ammirare in via esclusiva undici fotografie che l'artista ha realizzato all'interno dei più famosi musei internazionali e celebri  monumenti.

Nato a Tokyo nel 1948, Hiroshi Sugimoto è considerato uno dei più autorevoli interpreti della fotografia contemporanea. In oltre trentacinque anni di lavoro l’artista ha affascinato il pubblico di tutto il mondo con le sue immagini in bianco e nero dall’impeccabile composizione, in un corpo di opere che riflette al contempo una straordinaria passione per il dettaglio e la fascinazione per i paradossi del tempo e della percezione umana. Figura poliedrica, Sugimoto ha sviluppato la sua pratica artistica principalmente attraverso la fotografia, associata talvolta a oggetti scultorei, architetture e allestimenti espositivi sperimentali. Le sue indagini fotografiche sono spesso rivolte all’interrelazione tra arte, storia, scienza e religione, combinando idee meditative orientali con elementi della cultura occidentale. 

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key