Radio3

Contenuti della pagina

Africa scienziata

12/11/2012

slcontent

Un microscopio a forza atomica costruito con materiali recuperati da altri strumenti scientifici. La scienza in Africa sta crescendo anche così, ci racconta Carlo Iorio, ingegnere, ricercatore all’università di Bruxelles e vicepresidente della Società europea di fisica per lo sviluppo. E intanto i ragazzi e le ragazze nigeriani con la scienza possono anche giocarci, come ci spiegano Tobechi Anyadike e Placid Uzegbu, dell’Assumpta science center di Owerri in Nigeria.

Al microfono
Marco Motta.

La musica di oggi è
Variazione in modo di moto perpetuo per violone di Alberto Ginastera, eseguita da Orquesta Ciudad de Granada.




da sinistra: Placid Uzegbu, animatore dell’Assumpta science center di Owerri in Nigeria, Mylygeke Fellelo, Marco Motta della redazione di Radio3 Scienza e Tobechi Anyadike


:: LINK

Lo science center di Owerri in Nigeria
http://www.ascowerri.org/

La Società europea di fisica per lo sviluppo
http://www.epsphysicsfordevelopment.org/ 

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key