Radio3

Contenuti della pagina

Il libro del 9 ottobre 2014

Paolo Nori, Siamo buoni se siamo buoni, Marcos y Marcos

slcontent

Ermanno Baistrocchi si sveglia in un letto d’ospedale e subito salta fuori sua moglie. Eran degli anni, che non la vedeva, e gli vien da pensare, a vederla così, da vicino, che ha tanta di quella pelle. E le dice anche una cosa che forse non avrebbe avuto il coraggio, di dirgliela, se non avesse picchiato la testa, e gli sembra che sia così bella che gli viene da chiedersi «Ma perché, è così bella?»Poi salta fuori sua figlia, Daguntaj, che ride di fianco al letto intanto che legge un romanzo che ha scritto Ermanno, La banda del formaggio, si intitola, poi salta fuori Cianuro, uno spacciatore romagnolo che deve chiedergli un favore, poi salta fuori la Mirca, l’ufficio stampa della casa editrice che prima era di Ermanno adesso lui l’ha venduta, poi salta fuori Salvarani che ha comperato la casa editrice di Ermanno e si è impegnato a pubblicare il romanzo, La banda del formaggio, solo dopo che Ermanno è morto.E l’ha pubblicato prima perché i giornalisti davan la morte di Ermanno come un fatto certo e imminente, e quando uno scrive un romanzo e poi muore, è una strategia di marketing vincente, dice Salvarani, e Ermanno è d’accordo.E quel romanzo che ha scritto, La banda del formaggio, Ermanno l’ha scritto per raccontare la storia del suo migliore amico, Paride, che si è suicidato, e adesso Ermanno si accorge che gli è successa una cosa stranissima che dicon però che succede: una persona scompare, e il mondo si ripopola.E in questo mondo lui delle volte vorrebbe delle cose che gli vien da pensare che non succederanno mai, ma mai, ma mai mai mai mai mai, e delle altre volte si dice che basta essere buoni per due mesi, e poi per altri due mesi, e poi per altri due mesi, e poi dopo vediamo.


Il libro 

Credits

Carlo D'Amicis,Michele De Mieri,Lea Gemmato, Clementina Palladini, Daniela Pirastu, Laura Zanacchi, Regia di: Benedetta Annibali A cura di: Susanna Tartaro
Conduce: Loredana Lipperini

Ricerca nell'archivio

Cerca 

Tutti i Libri dell'Anno

 
Ogni anno gli ascoltatori di Fahrenheit scelgono il loro Libro dell'Anno tra i 12 Libri del Mese. A Dicembre durante la Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma un intero pomeriggio è dedicato all'elezione in diretta del nuovo Libro dell'Anno.  
Si può votare inviando una mail a: fahre@rai.it

Tutti i Libri dell'Anno 

Vota per il Libro del Mese






Scegli tra questi il tuo libro preferito e manda una mail a:  fahre@rai.it


Cristina Amodeo, Samantha Friedman, Il giardino di Matisse, Fatatrac

Guido Conti, Nilou e i giorni meravigliosi dell’Africa, Rizzoli


Gioacchino Criaco, Il saltozoppo, Feltrinelli


Diego de Silva, Terapia di coppia per amanti, Einaudi


Stefano Ferrio, Lo spareggio, Nutrimenti


Giuseppe Feyles, La classe scomparsa, Manni


Ilaria Gaspari, Etica dell’Aquario, Voland 


Lorenza Ghinelli, Almeno il cane è un tipo a posto, Rizzoli


Siegmund Ginzberg, Spie e zie, Bompiani


Carlo Lucarelli, Il tempo delle iene, Einaudi


Dacia Maraini, La bambina e il sognatore, Rizzoli


Michela Murgia, Chirù, Einaudi


Antonio Pennacchi, Canale Mussolini. Parte seconda, Mondadori


Gilda Policastro, Cella, Marsilio 

Luca Tortolini, Claudia Palmarucci, Le case degli altri bambini, OrecchioAcerbo


Filippo Tuena, Memoriali sul caso Schumann, Il Saggiatore

 

Tutti i libri del mese

Radio3 Twitter

Il podcast delle poesie di Fahrenheit


Finalmente puoi collezionare le voci dei nostri poeti! Il podcast della poesia del giorno di Fahrenheit.

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key