Radio3

Contenuti della pagina

Storie

slcontent

Nomadelfia: la legge della fraternità
con Alda Benzi, Francesco Matterazzo, Raffaele Masiero, Susanna Scifoni


                                  La comunità di Nomadelfia

 


Nomadelfia è una comunità, ma anche una civiltà, è un luogo, immerso nella campagna toscana, ma anche un’utopia, nata dalla visione radicalmente evangelica del suo fondatore, don Zeno Saltini, scomparso nel 1981, che sulla fraternità ha fondato ogni legge e l’unico modo di stare nel mondo. Abbracciare il Vangelo e concretizzarlo prima di tutto in un pasto e in un letto offerto agli orfani, che in migliaia, dagli albori di questa esperienza ad oggi, vi hanno trovato calore materno, paterno e fraterno. Alda Benzi, “mamma di vocazione”, ci racconterà la tenerezza di questa missione, imperniata sulla complicata vicenda umana di don Zeno e segnata dai nodi nevralgici della storia del nostro paese e delle sue istituzioni politiche e religiose; su questo farà luce Francesco Matterazzo, presidente di Nomadelfia. Mentre una coppia di giovani sposi nomadelfi, Raffaele Masiero e Susanna Scifoni, ci accompagnerà nei dettagli di questo vivere profondamente alternativo, nei ritmi e nella progettualità del popolo di Nomadelfia, incondizionatamente centrato sulla norma dell’amore.




Suggerimenti di lettura
Don Zeno di Nomadelfia, Lettere da una vita, EDB 1998, vol. 1 e 2
David Maria Turoldo, Don Zeno era cristiano, cioè rivoluzionario, in Storia della
Repubblica Italiana, a cura di Giorgio Bocca, Rizzoli 1981, vol. III
A. Saltini, Don Zeno, il sovversivo di Dio, Il Fiorino 2003.
B. Lopetrone e i ragazzi di Nomadelfia (a cura di), Don Zeno 100 anni, edizioni Nomadelfia 2000



Musica
Paolo VIvaldi,  Sotto i bombardamenti  e  Il vento di Dio  dalla colonna sonora del film TV "Don Zeno"



Parole
Sono stanco, Signore, o piuttosto, sono sotto torchio, quindi sto lavorando così, nel dolore tra cosucce, direi, inadeguate alla mia missione. Tu, solo tu, puoi capire, anzi solo tu mi conduci per questi viottoli tra il deserto, direi ancora, insignificante, vuoto di realtà spirituali tangibili, in funzione di quanto in te sospiro da anni ed anni. Questi vuoti hanno anch'essi la loro luce, lo so, la tua luce, perché misterioso è sempre il mio cammino volendo a tutti i costi essere il tuo cammino.

Mi sento quasi inutile oggi ai miei fratelli, ma ancora più inutile anzi dannoso sarei ad essi se, senza di te, volessi fare qualcosa di diverso. Sia dunque così, essendo la ragione umana corta, corta men che una spanna, naturalmente io rimango sul dubbio ed in dubbio preferisco attendere. E dire che non ho nulla in me di carismatico, di speciale, sono un sacerdote... Ecco la specialità, il dono. Ed allora anche questa stanchezza è una nota utile alla tua armonia. Anche questo stato d’attesa è grande Opera. Amiamoci così, mio Salvatore; non conosco altro modo di amarti, forse non c'è che questo.
E perché dico forse? Non c'è che questo.  
                                                                       Don Zeno Saltini





Link

http://www.nomadelfia.it/ita/


Don Zeno, l’uomo di Nomadelfia, Rai Uno, Miniserie Tv
https://www.youtube.com/watch?v=q5tj7DBXmVc



I Ragazzi di don Zeno, Nomadelfia Musical
https://www.youtube.com/watch?v=inv__IweFT8

Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key