Radio3

Contenuti della pagina

Don’t touch my genes

slcontent

È come un brevetto sulla carota o sul pesce palla: un brevetto su un gene non ha senso, perché i prodotti di natura non appartengono a nessuno. È la sentenza del giudice Robert Sweet contro la Myriad Genetics, che possiede da più di dieci anni i brevetti per i geni dei tumori di seno e ovaie: dieci anni in cui nessuno, se non lei, ha potuto condurre test diagnostici e ricerche sulla malattia. Demetrio Neri, bioeticista del Cnb, commenta la sentenza.

Intanto, quattro donne nello spazio, quattro astronaute insieme sulla Stazione spaziale internazionale. Embè? L'opinione di Claudia di Giorgio.

In questo video, le lacrime del capo della Nasa per la fine del programma Shuttle.

 

Al microfono Pietro Greco

La musica di oggi Wasted Years eseguito da Van Morrison

Credits

A cura di Rossella Panarese
In regia Costanza Confessore
In redazione Paolo Conte, Matteo De Giuli, Roberta Fulci, Marco Motta

SOCIAL


 

RSS

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key