Radio3

Contenuti della pagina

Leggere la Bibbia

slcontent

Libro dei Giudici capitoli 1-9
Debora, la profetessa
con
Debora Tonelli
Domenica 20 febbraio 2011

 

Dopo Giosuè, il Libro dei Giudici, in cui si racconta lo stanziamento dei figli di Israele nella terra che era stata promessa loro dal Signore, e conquistata da Giosuè a capo del popolo. Per la verità, in contrasto con il Libro precedente, ci si accorge che la conquista non è né così definitiva (le varie tribù devono continuare a difendersi dagli attacchi di altre popolazioni), né sono così concordi le tribù. Ma in ogni caso si passa da una situazione nomadici a una di relativa stanzialità, e dalla pastorizia come attività prevalente all’agricoltura. I “giudici” sono soprattutto comandanti e governatori. Tra di essi spicca una donna, Debora, alla quale è attribuito un canto che è tra i testi più antichi di tutta la Bibbia. dalla sua storia si evince anche, in parte, qualche riferimento alla condizione della donna nell’antico Israele.

 

Suggerimenti di lettura
Giuseppe Crocetti, Giosuè, Giudici, Rut, “Leggere oggi la Bibbia, Queriniana 1981
Lidia Maggi, Le donne di Dio. Pagine bibliche al femminile, Claudiana 2009


Ascolto musicale
G.F.Haendel, In Jehova's awful sight, aria dall'oratorio Deborah, Naxos

 

Parole
Il libro dei Giudici, mai come nel presente, sembra attuale, un
vortice di violenza infinita, una lunga guerra interrotta da qualche
decennio di pace per ricompattare le truppe. La memoria di giorni
cupi, pur non trovando spiegazione convincente nel ciclo:
allontanamento da Dio, punizione, pentimento e redenzione, prova
a riflettere sul rapporto tra Dio e la storia cercando di riconoscere
la presenza divina anche nel suo silenzio. In tutti questi eventi Dio
non parla direttamente, ma sempre tramite mediatori, a volte
davvero poco credibili soprattutto  quando usano la verità divina
ai fini della propaganda bellica. Uomini e donne qui non sembrano
diversi. La guerra distrugge tutto, anche la differenza di genere.
                                                                        Lidia Maggi
 



Credits

Un programma di Gabriella Caramore
a cura di Paola Tagliolini
regia di Ornella Bellucci
consulenza musicale di Cristiana Munzi
in conduzione Benedetta Caldarulo,
Irene Santori
(Storie)
Gabriella Caramore (Questioni)
Via Asiago n. 10 - 00195 Roma

Moni Ovadia a Uomini e Profeti

Guarda la fotogallery >>

Lettere a U&P



E’ stato interessante il discorso sulla bellezza di domenica scorsa. Riflettendoci su vorrei sottolineare che esiste anche una seduzione negativa delle cose e che sarebbe opportuno evidenziare la differenza tra la seduzione di cui avete parlato, riferita alla bellezza legata alla verità,  e quella che invece riesce ad attrarre per la sua capacità di mimetizzare il vuoto a lei sottostante...

Calendario interreligioso

Appuntamenti

Leggere la Bibbia


Pablo Picasso, Ragazza che legge al tavolo Le letture bibliche di Uomini e Profeti in podcast >> Per  leggere i contenuti clicca su  archivio >>

ALTRE LETTURE


 














Medhat Shafik - Porta D'Oriente
Riascolti di Uomini e Profeti in  Podcast >>

Riascolta

Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key