Radio3

Contenuti della pagina

NON CI CAPISCO NIENTE. Arte contemporanea, istruzioni per l'uso

slcontent

Difficile, incomunicabile, incomprensibile, vagamente offensivo. Questi sono soltanto alcuni dei giudizi che spesso vengono sussurrati, se l'ambiente museale non consente commenti più coloriti, davanti a un'opera d'arte contemporanea. Francesco Poli ci spiega invece che dietro a ogni opera d'arte, se tale l'opera è, si nascondono numerosi e illuminanti significati. Ogni opera deve essere letta con attenzione, senza pregiudizi, nella consapevolezza che non sempre i curatori che allestiscono mostre e i galleristi che vendono opere d'arte contemporanea durante aste affollate e milionarie si prendono gioco di noi.
Francesco Poli, professore universitario e noto studioso di arte contemporanea spiega in questo volume, grazie anche all’ausilio di un ricco apparato iconografico, perché ogni opera deve essere letta con attenzione, senza pregiudizi, nella consapevolezza che non sempre i curatori di mostre e i galleristi durante aste affollate e milionarie si prendono gioco di noi.
Con un linguaggio semplice e diretto l’autore svela perché è opportuno compiere uno sforzo di fiducia nei confronti dell’artista, e in che modo dietro a un’opera apparentemente incomprensibile si nascondono anni di ricerca e riflessione.
Non sempre, quindi, Non ci capisco niente
 è la frase giusta da pronunciare al museo!


 

 

 

 

Credits

Curatori
Monica D'Onofrio, Paola Damiani e Stefano Roffi
Redazione
Leda Bianchi, Giorgia Niso
Regia
Chiara D'Ambros
Conduttori
Francesco Antonioni, Oreste Bossini, Nicola Campogrande, Riccardo Giagni, Andrea Ottonello, Andrea Penna, Stefano Valanzuolo, Guido Zaccagnini

Sede Rai di Milano:
Nicola Pedone





Access key

La navigazione di questo sito è agevolata dalle access key, tramite le quali è possibile accedere alle funzioni e ai contenuti principali del sito.

Sono state definite le seguenti access key